Jump to content

Leaderboard

Popular Content

Showing content with the highest reputation on 06/13/2019 in all areas

  1. Dopo l'emozione di ieri del direct mi son messo ad analizzare anche io il trailer, tanto son una manciata di minuti e credo si possa capire di più per il futuro titolo di AC:NH. Ovviamente partiamo dal presupposto che le minuziosità grafiche e sonore possono essere cambiate nella release finale, come già si è visto nel trailer di New Leaf (tipo il suono del cambio vestiti, l'interfaccia di dialogo e gli alberi). Inoltre dirò cose già trattate e/o ovvie Inizio All'inizio pensavo fosse una modalità di gioco, ovvero che ci sono dei vari "pacchetti" che nook metterà a disposizione del crosser di turno. Quindi una scelta fra diversi biomi? La risposta è, come prevedibile no. Inanzitutto perchè il logo raffigura esplicitamente un'isola, non una montagna o una prateria. In secondo luogo la "teoria" è stata già smentita qui. Le uniche cose che mi vengono in mente sono 3, in particolare: le luci e le ombre sono migliorate tantissimo rispetto all'ultimo capitolo, ma di questo ne ritratterò in seguito; nonostante la smentita, sia all'inizio sia alla fine si possono vedere delle isole in fondo. A mio parere questo arcipelago potrebbe essere sia una menzione all'online (potendo quindi visitare le città "intangibili" come per la casa del sogno attraverso un volo) sia delle isole coi minigiochi; nook ritorna rilevante nel gioco: FINALMENTE! Dopo la breve parentesi con la coppia alpaca, sembrerebbe che nook sia molto presente dentro il gioco; se prima era solo uno che ti costruiva la casa e te la personalizzava, adesso è presente anche nel neovillaggio, sicuramente da capo di una agenzia "viaggi" e di trasporti aerei. Si scoprirà in futuro cosa potrà fare di più, magari come mentore per il crafting? Crafting Sul proseguo della strada intrapresa da new leaf e da pocket camp (alleggerito da quest'ultimo visto che non è F2P), il gioco avrà delle meccaniche di crafting, e la cosa è abbastanza palese già a partire dal trailer. Ci possono essere elementi semplici, come i minerali già presenti in new leaf, oppure i rami legnosi e della legna (di diversa qualità estratto a caso), oppure quelli più complessi da ottenere, come le esche per i pesci (per incrementare la possibilità di cattura?) catturabili scavando in spiaggia oppure le corolle dei fiori. Il tutto viene poi costruito sul banco di lavoro di tom nook senza richiedere alcun compenso (a meno di cambi all'ultimo minuto), con possibilità di imparare nuove ricette nel corso del tempo, attraverso quest e/o avanzamento nel gioco. Il banco di lavoro però non sembrerebbe essere una esclusiva del procione, ma è anche disponibile nelle case dei nostri concittadini: cosa potrebbe significare? Io penso che possa essere una "sostituzione" del comprare il mobilio dell'abitante, ovvero che a seconda della casa in cui ci troveremo potremmo creare dei mobili che sono unici di quell'abitante! Per esempio potremmo creare la serie trasandata per certi abitanti, la stessa serie trasandata che non è possibile creare in alcun modo in altri posti meno esclusivi (nook e altri abitanti) Fiori e piante Da dove possiamo partire, se non da qui? In questo titolo è stato aggiunto un nuovo tipo di pianta, ovverto "l'erba" (sì, così, si è visto nel treehouse) che sembrerebbe comportarsi in maniera randomica, ovvero che cresce come gli pare, se coi fiori o con "le code di topo". Questo aggiunge una varietà unica su AC, permettendo di spezzare così la monotonia che è sempre stato dal prato di AC: perchè realizzare sempre prati vicino ad una casa, quando puoi farla "abbandonata" grazie all'erba? Inoltre, anche in altri spezzoni, è possibile notare come essa cambi in base alla stagione in corso e, in fase di piantagione, sia uguale in tutti i casi: da lì ogni entità di erba crescerà autonomamente secondo le sue caratteristiche randomiche Inoltre è possibile notare come sia possibile spostare gli alberi in maniera semplice e veloce: prendi la pala, scava sotto e ripiantala da un'altra parte. Non si sa se deve ricrescere oppure se sarà fin dall'inizio della grandezza massima, sta di fatto che finalmente non bisogna aspettare giorni per far ricrescere un albero con le stesse caratteristiche. è confermata inoltre la presenza dei funghi, mentre per i cespugli ancora non si ha idea se saranno ancora presenti nel gioco (magarì sì, ma per ora non è dato come certo) Oltre alla palesissima introduzione di veri e propri sentieri (dio esiste), vorrei far notare delle novità in campo fiori, magari anche per l'ibridazione. Nella prima immagine i boccioli sono colorati, mentre nella seconda il crosser raccoglie la corolla del fiore, senza togliere la pianta. Questo significa che, oltre al rendere il fiore un candidato papabile per essere un materiale per il crafting, è possibile fare una coltivazione di fiori (come se fossero degli alberi ma al posto delle mele spuntano fiori) e, magari, facilitare di moltissimo il processo di ibridazione, con il meccanismo già visto su pocket camp! Particolare della raccolta dei fiori senza il corpo Grafica Devo dire davvero qualcosa su questo aspetto? Ma lascio parlare alle immagini va Luci (e ombre) dinamiche, atmosfera mozzafiato, la presenza del vento, il riflesso della luce sull'acqua, la luce nella tenda che traspare fuori di notte, le foglie degli alberi e delle piante, l'alta definizione.... Mamma mia quanto è bello Chi si aspettava un BOTW rimarrà deluso, così come chi sperava (incluso me) nella visuale a 360, però è quella giusta: AC ha i suoi tratti distintivi e un suo stravolgimento grafico potrebbe snaturare quel che è sempre stato AC, questo è il miglior risultato che ci potesse capitare. Non è la grafica definitiva (sono convinto che il mare è ancora sotto sviluppo, perchè il confronto col fiume è impietoso), però pensare che questo ben di dio ce lo possiamo portare sempre con noi e poi vederlo sulla nostra TV.... è qualcosa di fantastico, non sto più nella pelle, e mancano ancora 9 mesi. Sviluppo del gioco Come dice il trailer, siamo su un'isola deserta, quindi dall'inizio saremo "catapultati" in questa isola con nulla. Niente ponti, niente casette, solo cose provvisorie: si noti la postazione di tom nook è una tenda (vedi ATM al suo interno alimentato da una prolunga) e che useremo un'asta da salto per passare da una sponda all'altra. Questo però non significa che spariranno i ponti o le case, dato che nello stesso trailer vengono mostrate belle casette, il che significa che dovremmo proseguire nel gioco per costruire ponti e portare più abitanti che porteranno allo sviluppo della nostra isola (magari prima con ponti di legno per poi migliorarli) Inoltre, come alcuni affermano, anche io credo che l'isola non sarà così piccola come mostrata nel treehouse (fatto in occasione dell'E3), ma sarà come dimensioni molto simile a quello che è stato con LGTTC, anche perchè se vogliono veramente mettere 8 giocatori nell'isola, essa dovrà essere moooolto più grande di quello che è attualmente. Altre cosette Qua metto tutte le cosette che pur essendo importanti o scontate non hanno trovato un loro spazio in una macrocategoria: i mobili possono essere messi all'esterno e sono utilizzabili, tipo amaca e sedie; vi sono nuovi mobili ottenibili col crafting, tipo il bidone pieno d'acqua riscaldato; [presumo] il crosser potrà sdraiarsi sui teli da mare; il multiplayer è composto da 8 giocatori, sia in locale (non confermato) sia online (molto probabile); vi è una nuova categoria di abbigliamento come borse e zaini; ci sono le bevande, tipo la tazza o il cocco hawaiano: che si possano bere? Dubito, ma se fosse così.... Ditemi come vi sembra questa mia piccola analisi, ovviamente non sono quello che fa le teorie e che le azzecca (manco so farle le teorie ahaha) però non vedo davvero l'ora di saperne di più, magari in un direct dedicato ad AC, ma soprattutto di giocarci!
    3 points
  2. La cosa che purtroppo moltissimi vecchi giocatori non riescono ad accettare è il cambiamento. E io gioco dal Cube. La possibilità di doverti costruire l'attrezzatura ti da una cosa che apre un nuovo mondo ai giocatori di AC: LA VARIETA'. Permettimi di dire che completare un catalogo (aka DEVI ASPETTARE UN ANNO) o attendere un palloncino per avere l'upgrade degli attrezzi era la cosa più becera e frustrante che abbia mai visto. E non commento neanche il "Devi comprare tot germogli", perchè non c'aveva senso d'esistere quella cosa. Oltre che, insomma, l'unica cosa che dovevi fare è aspettare di giorno in giorno e comprare robe. Wow, la senti proprio la dose di divertimento nell'aria. In questo Animal Crossing ora c'ha un senso d'esistere l'ascia, oltre al fatto che non si è visto quali armi saranno disponibili e come dovrai prenderle. Per ora s'è visto solamente la costruzione dell'equip base, cosa molto apprezzata dal web perchè è molto più divertente del: scendo dall'aereo, raccolgo frutta e conchiglie, le vendo e compro la canna da pesca. Quindi davvero, dire che il crafting toglie quel "qualcosa" al gioco è come dire che era divertente per avere l'innaffiatoio dorato comprare 50 germogli. Una cosa è guardare obiettivamente una feature, un'altra è attaccarsi a gonnella a meccaniche senza senso d'esistere. Per farti capire, io non ho mai preso (in nessun gioco) l'ascia d'oro. A che mi serve? Per collezione? E chissene, ne faccio a meno. Anche perchè a parte posizionare meglio l'alberi non è che aveva un'utilità ben precisa, difatti per la maggioranza del tempo ce l'avevo buttata da qualche parte. Però sì, il mio astio maggiore l'ho avuto per Florindo. L'asta neanche la commento, perchè le imprecazioni che tiravi quando dall'altra parte del fiume c'era una farfalla rara e tu dovevi cercare il ponte più vicino...Per me è top. Quindi, in definitiva, è il contrario di quello che dici tu. Il gioco ha una sua varietà di molto maggiore ai titoli attuali, non si toglieranno gli oggetti acquistabili randomicamente (What's on sale?) ma in più ti daranno l'opportunità di costruire oggetti particolari da posizionare in giro per la città. Tipo la padella, la tinozza o lo stendipanni. E' un sistema che a te non piace, e ci sta, ma non snatura nulla. Anzi, toglie meccaniche inutili e desuete sostituendole con qualcosa di più interessante e interattivo. Anche perchè al diciassettesimo germoglio volevo bruciare la cartuccia.
    2 points
  3. Animal Crossing: New Horizons, importanti novità sulla personalizzazione del personaggio! Animal Crossing è una saga divenuta famosa anche per le immense possibilità di personalizzazione del proprio personaggio: se pensate che non si potesse fare di meglio, allora vi sbagliate di grosso! Scopriamo insieme tutte le modalità di personalizzazione che saranno presenti in New Horizons! Leggi l'articolo completo
    1 point
×
×
  • Create New...

Important Information

By using this site, you agree to our Terms of Use.