Jump to content

Un anno intero in Giappone!


Recommended Posts

Ciao! Mi chiamo Jackie, in questa selezione ancora non ci avevo messo piede, ma mi definisco otaku anche io.

Sono PAZZO del giappone! Il mio sogno è fare l'università informatica (che tra l'altro, manco è un sogno, ormai è sicuro xD) li in Japan.

Volevo solo aprire questo topic per chiedervi cosa ne pensavate di Intercultura.

Dubito, ma per chi non lo conosce: Intercultura è una organizzazione che permette di stare dai 4 mesi a un anno interno fuori Italia a studiare.

E' il modo migliore per imparare le altre lingue, senza neanche studiarle.

Io ovviamente un po' di giapponese già lo so, ma parlo solo di kanji e, dato che la mia famiglia se lo può permettere, l'anno prossimo andrò in giappone a studiare.

Voi cosa ne pensate? Un po' il sogno di tutti gli otaku noh? xD

Edited by JackieWhitin
Link to post
Share on other sites

Ciao! Mi chiamo Jackie, in questa selezione ancora non ci avevo messo piede, ma mi definisco otaku anche io.

Sono PAZZO del giappone! Il mio sogno è fare l'università informatica (che tra l'altro, manco è un sogno, ormai è sicuro xD) li in Japan.

Volevo solo aprire questo topic per chiedervi cosa ne pensavate di Intercultura.

Dubito, ma per chi non lo conosce: Intercultura è una organizzazione che permette di stare dai 4 a un anno interno fuori Italia a studiare.

E' il modo migliore per imparare le altre lingue, senza neanche studiarle.

Io ovviamente un po' di giapponese già lo so, ma parlo solo di kanji e, dato che la mia famiglia se lo può permettere, l'anno prossimo andrò in giappone a studiare.

Voi cosa ne pensate? Un po' il sogno di tutti gli otaku noh? xD

 

Non esattamente (chiedi ad amu)

Come si può dire... il miglior modo per imparare una lingua non è fare corsi di millanta euro, ma andare nel luogo in cui lo si parla.

Sicuramente, ma proprio sicuro che nei primi mesi ti troverai molto in difficoltà, quindi sarebbe utile anche una buona padronanza dell'inglese. Basta che non sia come di questo tizio

 

Fa conto che questa permanenza in Giappone può essere molto utile per:

- conoscere a fondo la culture (non solo anime e manga, ma tradizioni,religioni, ecc)

- apprezzare i cibi "locali", non pretendere che ti diano la pasta asciutta :asd

- conoscere il giapponese in una delle sue varianti (e ciò dipende dal luogo in cui andrai)

- arricchire il tuo CV (lingua giapponese + università "informatica")

- vedere i vari mezzi di trasporto, come sono sistemate le case in giappone, come sono partizionati gli ambienti al suo interno

 

Fossi in te la accetterei. Non aspettarti le stesse persone degli anime/manga però, sono totalmente diversi

Link to post
Share on other sites

Come ho detto, il giapponese un po' già lo so, quella dell'anno prossimo sarà solo per arricchire la mia personale cultura.

Per quanto riguarda i manga, già lo sapevo, ma grazie a Doraemon ho capito come son fatte le case xD

I cibi... bah ho dei gusti "spiacevoli", difficilmente mi adattero, ma per il Giappone questo ed altro.

 

PS: Per l'università "informatica" intendevo ingegneria informatica, lo ho abbreviato :asd

Edited by JackieWhitin
Link to post
Share on other sites
  • Team Leader

Come ho detto, il giapponese un po' già lo so, quella dell'anno prossimo sarà solo per arricchire la mia personale cultura.

Per quanto riguarda i manga, già lo sapevo, ma grazie a Doraemon ho capito come son fatte le case xD

I cibi... bah ho dei gusti "spiacevoli", difficilmente mi adattero, ma per il Giappone questo ed altro.

PS: Per l'università "informatica" intendevo ingegneria informatica, lo ho abbreviato :asd

So che per un italiano adattarsi al cibo sarà difficile, ma lì è pieno zeppo di negozi e ristoranti italiani solo che costano un occhio della testa...

Link to post
Share on other sites

 

Come ho detto, il giapponese un po' già lo so, quella dell'anno prossimo sarà solo per arricchire la mia personale cultura.

Per quanto riguarda i manga, già lo sapevo, ma grazie a Doraemon ho capito come son fatte le case xD

I cibi... bah ho dei gusti "spiacevoli", difficilmente mi adattero, ma per il Giappone questo ed altro.

PS: Per l'università "informatica" intendevo ingegneria informatica, lo ho abbreviato :asd

So che per un italiano adattarsi al cibo sarà difficile, ma lì è pieno zeppo di negozi e ristoranti italiani solo che costano un occhio della testa...

 

Se vorrò davvero vivere lì, dovrò comunque adattarmi :P

Ma anche solo bookoff mi ripaga di tutto ahahahahaha

Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.

×
×
  • Create New...

Important Information

By using this site, you agree to our Terms of Use.