La produzione di Nintendo Switch sta tornando alla normalità

A causa della pandemia di Covid-19 la produzione delle console Nintendo aveva subito una battuta d'arresto, ma fortunatamente sembra che si stia finalmente riprendendo. Vediamo cosa ci riferisce Nintendo a proposito!

Come ben sappiamo, lo scoppio della pandemia di Covid-19 ha messo a dura prova l’economia mondiale. Diversi settori, primo fra tutti quello turistico, ne hanno risentito pesantemente e faticano tuttora a tornare alla normalità, ma anche il settore dei videogiochi non è stato esente da questo rallentamento e dalle difficoltà che stiamo faticosamente cercando di superare. Basta pensare a tutti gli eventi cancellati, come l’E3 2020, o ai titoli rimandati a data da destinarsi.

Nel caso di Nintendo, la società si è trovata ad affrontare un calo nella produzione di Nintendo Switch causata dalla chiusura delle fabbriche dedicate alla produzione delle console e alle interruzioni dei sistemi di spedizione e di trasporto. Questo ha causato una scarsità di offerta che non è riuscita a soddisfare la domanda dei consumatori. Sembra però che, fortunatamente, tutto questo stia per finire.

Secondo un rappresentante della Nintendo, infatti, “la produzione sarebbe tornata pressappoco alla normalità”. Questo significa che sarà nuovamente possibile soddisfare la domanda di Nintendo Switch richiesta dal mercato, ma ci vorrà ancora un po’ di tempo prima che le console possano essere consegnate ai rivenditori.

La scarsità di Switch in relazione alla loro richiesta sul mercato non è il solo problema che la Nintendo ha dovuto affrontare durante i mesi di lockdown: anche il popolarissimo Ring Fit Adventure è infatti diventato quasi impossibile da trovare. È chiaro che molte persone abbiano pensato di poterlo sfruttare per restare in forma durante il periodo di quarantena forzata e di chiusura delle palestre.

Il ritorno delle Switch sul mercato è sicuramente molto vantaggioso per la società nipponica: la vendita di software e hardware procede bene, ma non si sa bene come potrebbe andare per tutto il resto dell’anno, anche a causa di possibili ritardi o posticipazioni riguardanti i nuovi titoli da presentare. Animal Crossing: New Horizons è stato indubbiamente uno dei più grandi successi di quest’anno, ma la Nintendo deve cercare di mantenere questo slancio positivo. Se le console potranno presto ritornare sugli scaffali, allora potrebbe riuscirci.

Acquista Animal Crossing: New Horizons!
Acquista il bundle del gioco o, altrimenti, ordina la chiave digitale per giocarci fin da subito. Spedizione senza costi aggiuntivi per gli abbonati ad Amazon Prime. Per l'occasione, abbonati al periodo di prova di Amazon Prime. Include Twitch Prime.

E voi che ne pensate? Fatecelo sapere con un commento qui sotto o sul nostro Forum.

Infine, vi ricordiamo di continuare a seguirci sui nostri canali social come la Pagina Facebook o l’account Telegram per rimanere sempre aggiornati riguardo Animal Crossing: New Horizons e tutte le notizie sul Mondo Nintendo correlate.

Fonte: #1.
Pubblicato da Manuel Bassi. Aggiornato da lucamanca.
Pubblicato in: Mondo Nintendo.

Commenta l'articolo!

Cosa ne pensi dell’articolo che hai appena letto? Sentiti libero di dire la tua, lasciando un commento qui sotto.
Prima di farlo, però, assicurati di aver letto il regolamento della nostra Community: ricordati che ogni contenuto da te pubblicato potrà essere soggetto a moderazione.

Risposte presenti nella discussione sul nostro Forum