Carolina Sarria porta la community della settimana della moda a uno spettacolo virtuale in Animal Crossing: New Horizons!

Le sfilate di moda sono sospese a causa della pandemia di Coronavirus e allora alcuni stilisti hanno creato su Animal Crossing le proprie passerelle virtuali. Vediamo insieme uno di questi magnifici eventi!

Animal Crossing: New Horizons è nuovamente al centro della scena. Stavolta il videogioco di casa Nintendo ha ospitato sul proprio palcoscenico un altro evento, altrimenti sospeso a causa della pandemia da Coronavirus: stiamo parlando dell’ultima sfilata di Carolina Sarria.

Un grosso problema con le sfilate di moda virtuali popolate da avatar e nuove tecnologie è che cambiano la struttura collaborativa dell’evento dal vivo. Dall’inizio del XX secolo, i designer hanno lavorato fianco a fianco con modelli, truccatori, parrucchieri, scenografi, DJ e altri per creare un momento teatrale.

L’ultima sfilata di Carolina Sarria, presentata su Animal Crossing, riunisce tutti gli elementi di una sfilata fisica, ma tradotta in formato digitale. Stefan Beckman ha disegnato il set per lo spettacolo di Sarria, Anthony Turner ha prodotto ogni acconciatura e Mark Carrasquillo si è occupato del trucco. Il direttore del casting Nicola Kast si è assicurato che i migliori modelli e star, da Dilone ad Aaron Philip, apparissero sulla passerella.

Volevo partecipare allo spettacolo di Carolina perché penso che sia un modo davvero geniale e innovativo per riportare in vita la passerella, anche durante la pandemia, dice Philip. Penso che l’idea di avatar virtuali per modelli reali potrebbe essere molto divertente da utilizzare e sta già accadendo. Personalmente, amo e mi manca davvero l’esperienza della passerella, ma con tutto ciò che accade nel mondo è un’alternativa molto esplorativa e fantasiosa che è anche più accessibile alle persone di tutto il mondo.

Portare lo spettacolo in un videogioco così popolare è stata una decisione naturale per Sarria, che da tempo ha spinto i confini della moda con i suoi design e le sue modalità di presentazione.

Una volta che mi è stata presentata la Nintendo e Animal Crossing sapevo di volerlo usare per il mio programma; volevo uno spettacolo completo e reale e creare l’avatar di tutti.

Siobhan Bonnouvrier, partner di Sarria e consulente di moda, ha contribuito a dare vita allo spettacolo.

Abbiamo pensato che potesse essere davvero divertente utilizzare Animal Crossing e portare il nostro evento all’interno del gioco, nel quale moltissime persone hanno trovato rifugio in questo periodo particolare.

Riunire la squadra per realizzare uno spettacolo di Animal Crossing non è stato diverso da uno spettacolo fisico; forse è stato impiegato meno tempo perché è stato utilizzato uno spazio virtuale. Con l’obiettivo di costruire uno spettacolo altrettanto elevato come un vero evento, Kast ha creato un cast di modelli che includevano Ruth Bell, Raisa Flowers e Indya Moore per mostrare la nuova collezione di Carolina.

Inoltre, la collezione ha avuto una componente benefica, a favore del Marsha P Johnson Institute e della Andy Warhol Foundation attraverso la vendita dei capi di Sarria su Animal Crossing. La partnership si è concretizzata quasi spontaneamente in quanto Johnson è stata l’ispirazione di Sarria per i suoi abiti stampati e passamontagna.

Anche l’hairstylist Anthony Turner ha preso parte all’evento:

Sono un grande fan del lavoro di Carolina. È giovane e fresco, con un enorme senso di ribellione, verso il quale propendo assai; sono un sostenitore dei diritti dei transessuali e quando ho scoperto che i proventi andavano al Marsha P Johnson Institute ho voluto assolutamemte prendervi parte.

Per Sarria progettare la sfilata all’interno del videogioco ha fornito una serie di sfide, ma era pronta ad affrontarle per presentare al meglio il suo spettacolo.

Preparare la collezione è stato un processo lungo che ha richiesto ore, giorni e settimane; volevo assicurarmi che fosse diverso dal solito. Adoro l’aspetto di Animal Crossing, ma volevo che sembrasse qualcosa di più. Sono stata felice di aver avuto l’opportunità di creare una mini capsule collection esclusiva [con il Marsha P Johnson Institute] all’interno della mostra di capi ispirati alle Polaroid di Warhol.

Attravero il video proverete tutto il brivido di una sfilata di moda nella vita reale; i modelli sono rappresentati magnificamente, la musica è incalzante e il messaggio di inclusione per cui Marsha P. Johnson ha lottato è stato messo in luce anche da un avatar di Johnson stesso.

Acquista Animal Crossing: New Horizons!
Acquista il bundle del gioco o, altrimenti, ordina la chiave digitale per giocarci fin da subito. Spedizione senza costi aggiuntivi per gli abbonati ad Amazon Prime. Per l'occasione, abbonati al periodo di prova di Amazon Prime. Include Twitch Prime.

E voi cosa ne pensate? Vi è piaciuta la sfilata di Carolina Sarria e il messaggio che ha voluto inviare al suo pubblico? Fatecelo sapere con un commento qui sotto o sul nostro Forum.

Infine, vi ricordiamo di continuare a seguirci sui nostri canali social come la Pagina Facebook o l’account Telegram per rimanere sempre aggiornati riguardo Animal Crossing: New Horizons e tutte le notizie sul Mondo Nintendo correlate.

Fonte: #1.
Pubblicato da Chiara Brogi. Aggiornato da Luca Manca.

Commenta l'articolo!

Cosa ne pensi dell’articolo che hai appena letto? Sentiti libero di dire la tua, lasciando un commento qui sotto.
Prima di farlo, però, assicurati di aver letto il regolamento della nostra Community: ricordati che ogni contenuto da te pubblicato potrà essere soggetto a moderazione.

Risposte presenti nella discussione sul nostro Forum