• Animal Crossing Life
  • Notizie
  • Ecco tutto quello che sappiamo riguardo l’aggiornamento autunnale in arrivo nelle prossime settimane su Animal Crossing: New Horizons. Discutiamone insieme!

Ecco tutto quello che sappiamo riguardo l’aggiornamento autunnale in arrivo nelle prossime settimane su Animal Crossing: New Horizons. Discutiamone insieme!

Ci stiamo addentrando sempre di più nel pieno dell'autunno e Nintendo ha in serbo per noi un aggiornamento con alcune novità. Ecco cosa ci aspettiamo dalla nuova release del software di gioco di Animal Crossing: New Horizons!
  • di Claudio Bracco
  • Pubblicato .
  • Tempo di lettura: 6 minuti circa.
Ecco tutto quello che sappiamo riguardo l’aggiornamento autunnale in arrivo nelle prossime settimane su Animal Crossing: New Horizons. Discutiamone insieme!

L’estate si è ormai conclusa anche all’interno di Animal Crossing: New Horizons, e non sapendo ancora che cosa ci riserverà questo capitolo per la stagione in arrivo, siamo tutti in fervida attesa per un possibile trailer dell’aggiornamento in arrivo questo mese.

Fortunatamente, però, sulla base di alcuni datamining pubblicati nei mesi passati, i fan di Animal Crossing più informati hanno già idea di cosa potrebbe essere in arrivo. In questo articolo, quindi, cercheremo di mettere un po’ tutto in ordine, in modo da discutere sulle possibili novità che verranno introdotte nei mesi a venire.

È importante quindi mettere subito in chiaro che ciò che leggerete in questo articolo, non è stato confermato da Nintendo o dagli sviluppatori, ma trattasi solo di possibili teorie (secondo noi sensate e vi motiviamo perché) nate dall’estrapolazione di informazioni dal codice di gioco, dalle anticipazioni basate sui trailer pubblicati e da un confronto con gli accadimenti nei titoli precedenti della serie.


Quanti aggiornamenti sono previsti per questo autunno?

Partiamo dal presupposto che due delle novità in arrivo nelle prossime settimane siano effettivamente state confermate da Nintendo: stiamo parlando dell’introduzione di FifonioFifonio e Cedrone.

Per quanto riguarda FifonioFifonio, la sua conferma è piuttosto recente, in quanto abbiamo avuto modo di apprendere la conferma definitiva attraverso il trailer del secondo aggiornamento estivo, mostrato qualche mese fa, che si è concluso con un avviso riferito proprio ad un aggiornamento in arrivo questo autunno con l’immagine del personaggio in questione.

Del secondo personaggio, Cedrone, invece, l’indiscrezione risale addirittura prima ancora dell’uscita del gioco, nel famoso direct del 20 febbraio, quando Nintendo annunciò che il gioco avrebbe avuto supporto con tanti aggiornamenti gratuiti successivi.

Fotogramma della clip dell’Animal Crossing Direct del 20 febbraio scorso. Possiamo notare i volti dei personaggi stagionali più attesi, tra cui Cedrone, Pavão, FifonioFifonio e Jingle.

Di conseguenza, sul fatto che sia FifonioFifonio, che Cedrone verranno reintrodotti in Animal Crossing: New Horizons non c’è alcun dubbio.

Lo stesso, però, non possiamo dire del resto delle novità, che al momento, sono legate esclusivamente al datamining di alcuni giocatori e nemmeno sul fatto che l’aggiornamento autunnale possa avere più parti, come accaduto per quello estivo, o essere rilasciato in modo completo a breve.


Nuovi eventi autunnali in arrivo: sì, aspettiamoci Halloween!

In effetti dell’esistenza dell’evento di Halloween ne eravamo già un po’ tutti certi, soprattutto i giocatori di vecchia data, che attraverso i titoli precedenti, erano già riusciti ad immergersi all’interno del mondo di Animal Crossing sotto un aspetto spaventoso e del tutto nuovo.
Questo perché la festività di Halloween è sempre stata introdotta all’interno di Animal Crossing (eccezion fatta per Wild World), fin dal primo capitolo.

Dato che ci sono molti nuovi giocatori, ci sembra doveroso rispondere alla domanda: “Ma com’era strutturato Halloween nei giochi precedenti?”

Nei vecchi capitoli l’evento iniziava il 1° ottobre e si concludeva, ovviamente, il 31. Durante tutto il mese si dovevano raccogliere dei dolcetti, che poi sarebbero serviti proprio per la notte di Halloween, durante la quale gli abitanti sarebbero andati in giro con delle maschere da zucca a farci dolcetto o scherzetto.

A partire dal capitolo Let’s Go To The City, inoltre, veniva data la possibilità di terrorizzare gli abitanti, indossando diversi costumi di Halloween (acquistabili in sartoria) ed entrando all’interno delle loro abitazioni a notte fonda per spaventarli. Durante questo evento era possibile ottenere oggetti della serie “brivido” e della serie “horror”.


Che sia giunta finalmente l’ora di Bartolo, la sua caffetteria e i Giroidi?

Sono passati mesi dalla prima volta in cui se n’è parlato, e ancora di Bartolo e dei suoi amati Giroidi non c’è nemmeno l’ombra. Che sia arrivato il momento del suo arrivo?
Secondo il dataminer Ninji sì: infatti, all’interno del codice di gioco sembrano esserci buone probabilità che Bartolo venga introdotto in un prossimo aggiornamento, magari già da questo autunnale che tanto attendiamo.

Sembra quindi che questa sia la volta buona che tornerà al museo a vendere il suo amato caffè. Anche se, in realtà, il codice di gioco sembra fare riferimento a due edifici indipendenti: il negozio del museo ed una caffetteria (che incorpora una sezione Giroidi). Inoltre, sembrano essere presenti anche aggiornamenti per lo sviluppo del museo.

A proposito di Giroidi, invece, all’interno del datamine è stato trovato il codice “New ’35_Gyroid’ ItemKind”. Si presuppone, quindi, che anch’essi faranno il loro ritorno, anche se ancora non si sa esattamente quando. È anzi piuttosto singolare che ancora non siano stati introdotti, data la loro iconicità all’interno della serie.

Nei vecchi giochi, infatti, potevano essere dissotterrati dopo giornate di pioggia, ci chiediamo a questo punto se all’interno di New Horizons, la meccanica rimarrà invariata, oppure completamente stravolta (magari rendendoli oggetti craftabili).


Tutte le altre feature confermate dal codice di gioco dai dataminer che potrebbero essere rilasciate in questo aggiornamento

Ma non è tutto, infatti sembra che le novità non siano ancora finite. Infatti, all’interno del codice di gioco, i dataminer hanno trovato alcuni indizi facenti riferimento ad altre aggiunte, ma partiamo con ordine.

Come detto precedentemente, sembra essere stata confermata la Festa d’autunno (che non è altro che la festa del Ringraziamento americano) con l’introduzione del tacchino Cedrone. Nei vecchi capitoli, questo evento si teneva il quarto giovedì di Novembre (proprio come la festa da cui è tratto) e poneva ai giocatori una sfida culinaria, in cui bisognava mettersi alla ricerca di determinati ingredienti utili per cucinare dei piatti.

Un’altra funzionalità che sta per essere aggiunta, sembra sia quella della coltivazione di ortaggi e verdure, già individuata nei file dell’ultimo aggiornamento: si scopre, infatti, che nel codice del gioco siano state scoperte nuove parole chiave, che sono ovviamente collegate a diversi tipi di verdure.

Questi includono le nuove voci “VgtTomato”, “VgtWheat”, “VgtSugarCane”, “VgtPotato”, “VgtCarrot”, “VgtSquash”, che ovviamente corrispondono a particolari tipi di ortaggi decisamente autunnali.

Questa, in realtà non è la prima volta che la presenza di verdure viene scoperta all’interno del codice di gioco, pochi mesi fa, infatti, ne accennammo già qualcosa in questo articolo.

Insieme all’arrivo di queste nuove verdure, sembra che sia in programma anche l’aggiunta di un nuovo cespuglio autunnale: la plumeria.


Infine, sembra plausibile anche il ritorno della fortuna con il personaggio speciale di Vanda, finora assente da New Horizons.

Nei vecchi capitoli della serie, la meccanica della fortuna ha influenzato molti aspetti del gioco: uno fra tutto è sicuramente il modo in cui interagivano gli abitanti del villaggio, oppure lo spawn di oggetti più rari o, meglio ancora, il numero di stelline che si potevano trovare sugli alberi.

Una particolare caratteristica della fortuna è quella che, nelle giornate più sfortunate, il personaggio, correndo, inciampava di continuo, esattamente allo stesso modo di quando indossiamo, in Animal Crossing: New Horizons, la Maschera Re Tut (Dorato)maschera Re Tut (Dorato), la cui ricetta è stata resa disponibile soltanto con l’ultimo aggiornamento del software di gioco.

Acquista ora Animal Crossing: New Horizons!
Acquista ora Animal Crossing: New Horizons in versione fisica su Amazon Italia (54,99€) o in versione digitale su Instant Gaming (47,99€). Altrimenti, acquista su Amazon Italia l'esclusivo bundle con Nintendo Switch in edizione limitata.
Spedizione senza costi aggiuntivi per gli abbonati ad Amazon Prime. Per l'occasione, abbonati al periodo di prova di Amazon Prime. Include l'abbonamento a Amazon Prime Gaming (Twitch Prime).

E voi cosa ne pensate di queste novità? Cosa pensate venga aggiunto con il prossimo aggiornamento? Fatecelo sapere con un commento qui sotto o sul nostro Forum.

Infine, vi ricordiamo di continuare a seguirci sui nostri canali social come la Pagina Facebook o l’account Telegram per rimanere sempre aggiornati riguardo Animal Crossing: New Horizons e tutte le notizie sul Mondo Nintendo correlate.

Commenta l'articolo!

Cosa ne pensi dell’articolo che hai appena letto? Sentiti libero di dire la tua, lasciando un commento qui sotto.
Prima di farlo, però, assicurati di aver letto il regolamento della nostra Community: ricordati che ogni contenuto da te pubblicato potrà essere soggetto a moderazione.

La redazione di Animal Crossing Life si impegna contro la divulgazione di fake news e di notizie incomplete: la veridicità e l'eventuale approfondimento delle informazioni presenti in questo articolo è stata verificata preventivamente da altre fonti, elencate qui di seguito.
  • Animal Crossing Life
  • Notizie
  • Ecco tutto quello che sappiamo riguardo l’aggiornamento autunnale in arrivo nelle prossime settimane su Animal Crossing: New Horizons. Discutiamone insieme!