• Animal Crossing Life
  • Notizie
  • Ecco cosa ci aspettiamo per il prossimo aggiornamento di Animal Crossing: New Horizons previsto entro la fine di novembre!

Ecco cosa ci aspettiamo per il prossimo aggiornamento di Animal Crossing: New Horizons previsto entro la fine di novembre!

È arrivato il momento di fare qualche speculazione su quello che Nintendo potrebbe presentarci durante l'aggiornamento previsto per fine novembre. Ecco quali sono le nostre supposizioni!
  • di Chiara Pisa e Chiara Brogi
  • Pubblicato e aggiornato .
  • Tempo di lettura: 6 minuti circa.
Ecco cosa ci aspettiamo per il prossimo aggiornamento di Animal Crossing: New Horizons previsto entro la fine di novembre!

Con la notte di Halloween e l’arrivo di FifonioFifonio alle spalle è giunto il momento per molti fan, noi compresi, di domandarsi quali altre novità verranno introdotte da Nintendo nel nuovo aggiornamento ormai già annunciato durante il trailer dell’aggiornamento autunnale. Sono ancora tanti gli aspetti che erano presenti nei titoli passati ma di cui non c’è ancora traccia su Animal Crossing: New Horinzons.

All’appello, infatti, mancano ancora Bartolo e la sua Caffetteria, i giroidi, la veggente Vanda e molti altri personaggi. Il dataminer Ninji, però, aveva già attirato la nostra attenzione con la scoperta di dati di gioco poi ufficialmente introdotte da Nintendo, come VolpoloVolpolo e il ritorno dei cespugli.

È importante chiarire subito che ciò che leggerete in questo articolo non è stato confermato da Nintendo o dagli sviluppatori, ma trattasi solo di possibili teorie nate dall’estrapolazione di informazioni dal codice di gioco, dalle anticipazioni basate sui trailer pubblicati e da un confronto con gli accadimenti nei titoli precedenti della serie.

Che cosa ci ha già annunciato Nintendo e cosa invece potremo aspettarci secondo il nostro Ninji? Vediamolo insieme!

Attenzione: in questo articolo sono presenti spoiler!

Questa pagina può contenere informazioni in anteprima, verificate o non, che potrebbero rovinare l’effetto sorpresa ai nostri lettori. Per favore, proseguite nella lettura solo nel caso in cui siate sicuri di leggere i contenuti proposti qui sotto.


Quale personaggio speciale possiamo aspettarci a novembre?

Un frame del video dell’aggiornamento autunnale.

Ci risulta quasi automatico pensare che in questo nuovo aggiornamento potremo aspettarci l’introduzione del tacchino CedroneCedrone per l’imminente festeggiamento della Festa del Ringraziamento. Quale miglior rappresentazione di questa festività americana se non proprio un tacchino? CedroneCedrone, già presente fin dai primi titoli di Animal Crossing, appare durante la Festa d’Autunno che potrebbe essere inserita a sua volta in questo aggiornamento.

Inoltre, Nintendo stessa ci ha mostrato l’immagine di CedroneCedrone alla fine del trailer dell’aggiornamento autunnale, insieme a quella di JingleJingle, la renna simbolo di Natale. Anche quest’ultimo potrebbe apparire già dall’aggiornamento previsto per questo mese, dove potremmo avere un assaggio dell’evento in programma per il giorno di Natale.

Le anticipazioni che Nintendo ci ha dato durante il direct del 20 febbraio 2020.

Già alla fine del direct rilasciato il 20 febbraio scorso, quindi un mese prima dell’uscita ufficiale del gioco, abbiamo potuto notare la presenza di alcuni personaggi che ancora non abbiamo potuto incontrare, come CedroneCedrone, Pavão e JingleJingle, e di uno che abbiamo conosciuto a fine ottobre, cioè il nostro FifonioFifonio, confermato ufficialmente durante il trailer dell’aggiornamento autunnale, alla fine del quale ci viene annunciato un ulteriore aggiornamento previsto, appunto, per la fine di novembre.


Un nuovo evento da festeggiare: la Festa d'Autunno!

La Festa d’Autunno in Animal Crossing: New Leaf!

Certamente l’arrivo di CedroneCedrone porterà con sé anche la tradizionale Festa d’Autunno, celebrata fin dai primi titoli di Animal Crossing, ad eccezione di Animal Forest, Animal Forest+ e Wild World, dove non erano presenti feste multinazionali.

Caratteristica principale di questa festa, che si svolgeva ogni 4° giovedì di novembre, era il cucinare dei piatti che ci suggerirà CedroneCedrone stesso con i tre ingredienti che ci indicherà. Dovremo, tuttavia, aggiungere un quarto ingrediente che potremo ottenere soddisfando determinate richieste degli abitanti che si trovano in casa vestiti da chef.

Le ricette che cucineremo dovremo portarle a Cedrone.

Nel capitolo di Animal Crossing: New Leaf se portiamo a CedroneCedrone i quattro piatti che ci ha indicato di preparare riceveremo in cambio degli oggetti inediti, della Serie Autunno. Questo set di mobili, però, non è attualmente presente in Animal Crossing: New Horinzons.

Magari Nintendo ha in programma di inserirli nel prossimo aggiornamento. Non ci resta che attendere altre informazioni da fonti ufficiali!


Il giorno di Natale e Jingle

Le decorazioni natalizie su Animal Crossing: New Horizons!

JingleJingle rappresenta, ovviamente, un collegamento con la giornata di Natale che si celebrava nei capitoli precedenti di Animal Corssing dalle 6 del mattino del 24 dicembre fino alle 6 del mattino del 25 dicembre e conosciuta come il Giorno dei Giocattoli.

Attualmente siamo già a conoscenza del periodo delle Festività nataliziefestività natalizie, dove vedremo i nostri alberi decorati con le lucine di Natale e potremo collezionare tre materiali per delle ricette fai da te a tema natalizio: la Decorazione rossadecorazione rossa, la Decorazione bludecorazione blu e la Decorazione doratadecorazione dorata.

Jingle su Animal Crossing: Pocket Camp.

Questa bellissima giornata, nei capitoli precedenti, era interamente dedicata al fare dei regali ai nostri abitanti, bello no? Dovevamo vestirci da Babbo Natale e immedesimarci nella sua figura per fare felice i nostri vicini. Sarebbe una bellissima festività da festeggiare coi nostri abitanti preferiti.

In cambio della nostra generosità potremo ricevere da JingleJingle dei pezzi della Serie Jingle, o mobili natalizi, al momento non presenti su Animal Crossing: New Horinzons. Inoltre, se consegneremo il regalo giusto a tutti i nostri abitanti, il giorno dopo riceveremo la foto di Jingle nella cassetta della posta.

Speriamo che Nintendo ci regali questa festa anche in quest’ultimo titolo della serie!

Ecco tutto quello che c'è da sapere sulle Festività Natalizie!

Bartolo, i giroidi e le verdure

La caffetteria di Bartolo in Animal Crossing: New Leaf.

Ora passiamo alla parte degli elementi trovati nel datamine di Ninji, di cui abbiamo già parlato in precedenza, e che tutt’ora non sono ancora stati confermati da Nintendo: Bartolo e la sua Caffetteria, i giroidi e la coltivazione delle verdure.

Sicuramente l’assenza che si fa sentire in maniera più forte rispetto alle altre è quella di Bartolo e della sua Caffetteria. Fin dal primo mese di gioco, infatti, sono stati tanti i fan che hanno richiesto a gran voce l’inserimento del piccione e del suo bar.

Ninji ci conferma che il suo personaggio potrebbe essere già presente nei dati di gioco, nei quali compaiono due edifici autonomi, uno dei quali sarebbe nominato Caffetteria del Museo. Potrebbe essere, dunque, arrivata l’ora del ritorno di Bartolo e della Piccionaia!

I giroidi in Animal Crossing: New Leaf.

Con il ritorno della Caffetteria è presumibile un inserimento anche degli oggetti preferiti del barista: i giroidi!

Nei capitoli precedenti, questi buffi oggettini in terracotta potevamo trovarli sotterrati nel terreno dopo una giornata di pioggia e, se posizionati in una stanza dove suona già una canzone di K.K. SliderK.K. Slider, prenderanno il ritmo e suoneranno seguendo la melodia.

Ninji ci riporta delle informazioni molto precise riguardanti la presenza dei giroidi nei file di gioco: si può leggere, infatti, il codiceNew ’35_Gyroid’ ItemKind“. Sarebbe bello vederli fare ritorno anche in Animal Crossing: New Horizons, magari con una meccanica nuova per ottenerli, soprattutto vista anche la loro iconicità nei titoli precedenti!


I codici delle verdure trovate da Ninji.

L’ultimo argomento che dobbiamo trattare è la presenza di alcuni codici nei file di gioco corrispondenti alla coltivazione di alcune verdure, in particolare il pomodoro, le patate, le carote, le zucche, il grano e lo zucchero.

Con l’arrivo di Halloween è stata introdotta per la prima volta la coltivazione delle zucche, che erano presente anche nel datamine di aprile. Potrebbe essere, infatti, che queste possano dare il via all’aggiunta anche delle altre coltivazioni.

Queste verdure avranno la stessa funzione delle zucche, ovvero utilizzate come materiale per il crafting, oppure come ingrediente per cucinare alcuni piatti? Dobbiamo rimanere in attesa di nuove informazioni da parte di Nintendo!

Acquista ora Animal Crossing: New Horizons!
Acquista ora Animal Crossing: New Horizons in versione fisica su Amazon Italia (54,99€) o in versione digitale su Instant Gaming (47,99€). Altrimenti, acquista su Amazon Italia l'esclusivo bundle con Nintendo Switch in edizione limitata.
Spedizione senza costi aggiuntivi per gli abbonati ad Amazon Prime. Per l'occasione, abbonati al periodo di prova di Amazon Prime. Include l'abbonamento a Amazon Prime Gaming (Twitch Prime).

E voi che ne pensate? Quali sono le cose che potrebbero essere aggiunte e quali novità vorreste vedere in questo aggiornamento di novembre? Fatecelo sapere con un commento qui sotto o sul nostro Forum.

Infine, vi ricordiamo di continuare a seguirci sui nostri canali social come la Pagina Facebook o l’account Telegram per rimanere sempre aggiornati riguardo Animal Crossing: New Horizons e tutte le notizie sul Mondo Nintendo correlate.

Commenta l'articolo!

Cosa ne pensi dell’articolo che hai appena letto? Sentiti libero di dire la tua, lasciando un commento qui sotto.
Prima di farlo, però, assicurati di aver letto il regolamento della nostra Community: ricordati che ogni contenuto da te pubblicato potrà essere soggetto a moderazione.

  • Animal Crossing Life
  • Notizie
  • Ecco cosa ci aspettiamo per il prossimo aggiornamento di Animal Crossing: New Horizons previsto entro la fine di novembre!