Ecco tutti i compleanni della settimana (21/12 – 27/12)!

Come ogni settimana, eccoci sempre qui, pronti a festeggiare insieme il compleanno dei nostri abitanti preferiti! Con tanti consigli e curiosità, vediamo insieme i festeggiati di queste settimana nel pieno dell'atmosfera natalizia!
  • di Giada Galazzo e Chiara Pisa
  • Pubblicato .
  • Tempo di lettura: 11 minuti circa.
Ecco tutti i compleanni della settimana (21/12 – 27/12)!

Per iniziare diamo un’occhiata generale ai festeggiati di questa settimana, dal 21 al 27 dicembre:

  • lunedì 21 dicembre: EmiliaEmilia, lo struzzo;
  • martedì 22 dicembre: VerdonioVerdonio, la papera;
  • mercoledì 23 dicembre: AligalliAligalli, il gallo;
  • >giovedì 24 dicembre: JingleJingle, la renna;
  • venerdì 25 dicembre: RubinaRubina, il coniglio;
  • sabato 26 dicembre: PashminaPashmina, la capra;
  • domenica 27 dicembre: DoraDora, il cane.

Vediamoli tutti nel dettaglio!


Emilia

Come abbiamo visto, la settimana di compleanni inizia il 21 dicembre con EmiliaEmilia. Sebbene faccia parte della categoria degli struzzi, dal suo colore sembra essere una cicogna bianca, così come RosalbaRosalba che, pur essendo parte della stessa categoria di classificazione, è palesemente un fenicottero.

Dal becco blu-grigio, e dalle piume di un leggero turchese e grigio, questa villager con le zampe rosa ha fatto la sua prima apparizione in New Leaf.

Carattere e hobby
Altezzosa, a volte rude e arrogante, si appassiona a tutto ciò che riguarda la natura. Le altre sue passioni sono il gossip e il make-up, di cui le piace parlare spesso anche con altri abitanti.
È davvero brava a pulire, soprattutto a spolverare e le piacerebbe diventare una cuoca famosa a livello mondiale.
Il suo caffè preferito è il Blue Mountain, con molto latte e tre cucchiaini di zucchero.

Compatibilità
EmiliaEmilia non va d’accordo con gli abitanti pigri, con cui trova spesso da litigare. Per quanto riguarda i festeggiati della settimana va molto d’accordo con DoraDora, mentre non ha buoni rapporti con PashminaPashmina, attenzione a non farle diventare vicine di casa!
Con gli altri festeggiati invece ha un rapporto di reciproca tolleranza, ma non si può definire amicizia.

Regali preferiti
Innamorata dello stile elegante e radioso, i suoi colori preferiti sono nero e marrone; il capo di abbigliamento che ama di più è il Kimono con farfalle (Nero)kimono con farfalle (Nero), mentre per la musica va matta per il brano K.K. ShamisenK.K. Shamisen del mitico K.K. SliderK.K. Slider.

Curiosità
In inglese si chiama Blanche, anche se la parola è francese e deriva dal colore bianco del suo piumaggio, e il suo intercalare è bien sur.
In giapponese è Shinobu (しのぶ), in francese Sophie, in spagnolo Rocío, in Tedesco Christa. In cinese è Xiǎocāi (小偲) e in coreano è Sinok (신옥).


Verdonio

VerdonioVerdonio compie gli anni il 22 del mese. Questo papero verde dal ciuffo biondo, con le lentiggini blu, è apparso per la prima volta in New Leaf.

Carattere e hobby
Abitante molto educato e gentile, è un insieme delle varie personalità. Va d’accordo con tutti gli abitanti in linea generale. Sicuro di sé, ama la musica ed è abilissimo a leggere libri in modo veloce.

Il suo sogno è di diventare un musicista rinomato, mentre il suo caffè preferito è la miscela denominata Kilimanjaro, con un goccio appena di latte e un solo cucchiaino di zucchero.

Compatibilità
Dal temperamento gentile, va molto d’accordo con AligalliAligalli e DoraDora, due dei festeggiati della settimana, mentre non ha una grande amicizia con EmiliaEmilia.

Regali preferiti
Amante dello stile elegante e spavaldo, i suoi colori preferiti sono il beige e l’arancione. Se volete puntare sull’abbigliamento, il regalo perfetto per VerdonioVerdonio è il Maglione con sciarpa (Bianco)maglione con sciarpa (Bianco), mentre se volete puntare sulla musica, scegliete K.K. GrooveK.K. Groove e non ve ne pentirete!

Curiosità
Ecco il nome di questo tenero abitante in giro per il mondo:
in inglese e in russo è Quillson, in giapponese è Takkun (タックン), in francese Narcisse.
In Spagna diventa Cuálter, in Germania Quentin, in Cina Hétóng (何童) e in Corea del Sud Deokgeun (덕근). Quest’ultimo nome è particolare in quanto è formato dall’unione delle parole duck, papera, e bokgeun, muscoli.

Il suo intercalare è cua cua, poteva essere altrimenti?


Aligalli

Il 23 dicembre tocca ad AligalliAligalli festeggiare il compleanno! La particolarità di questo gallo è di assomigliare a un ninja, sia nell’aspetto che nell’abbigliamento.

Carattere e hobby
Gentile, educato, di buon cuore e dai comportamenti da vero gentleman, questo abitante è sicuro di sé e il suo hobby è l’istruzione. Che dire non solo bello, ma anche intelligente!
Quando mangia pulisce sempre il piatto e in futuro vorrebbe fare l’architetto. Il suo caffè preferito è il Blue Mountain con un po’ di latte e due cucchiaini di caffè.

Compatibilità
Anche lui va d’accordo con tutti, più o meno, ma non molto con AligalliAligalli. Degli altri festeggiati della settimana, invece, va super d’accordo con VerdonioVerdonio e DoraDora!

Regali preferiti
Appassionato dello stile spavaldo e semplice, i suoi colori preferiti sono viola e blu; il capo di abbigliamento che ama di più in assoluto è il Costume da ninja (Blu scuro)costume da ninja (Blu scuro), mentre la sua canzone preferita è K.K. Gran galàK.K. Gran galà.

Curiosità
Il suo intercalare è quiriqui.
In inglese si chiama Ken, probabilmente dalle ultime lettere di chicken, pollo. Il nome è uguale anche in francese, mentre diventa Kurobee (クロベエ) in giapponese, Pichón in spagnolo, Hannes in Tedesco, Wūgǔjī (烏骨雞/乌骨鸡) in cinese e Ogol (오골)in coreano.


Jingle

Giovedì 24 dicembre, cioè il giorno della vigilia di Natale, è naturalmente il compleanno di JingleJingle, la renna dal naso nero simbolo delle festività natalizie nella serie di Animal Crossing. L’incaricato di Babbo Natale arriverà sulla nostra isola proprio nel giorno del suo compleanno in occasione del Giorno dei Giocattoli per distribuire i regali e portare gioia e felicità.

JingleJingle è apparso in tutti i titoli di Animal Crossing fino ad ora rilasciati, ad eccezione di Animal Crossing: Wild World. Il suo nome si riferisce alle campanelle che si suonano il giorno di natale, conosciute in inglese come “Jingle Bells“.

Curiosità
Come ci ricorderemo dai titoli scorsi, JingleJingle ha una buffa preferenza per il lato sinistro del suo viso. Infatti, se tentiamo di parlargli dalla parte opposta ci chiederà gentilmente di girarci per mettere in risalto il lato che preferisce.

Il nome italiano, inglese e olandese Jingle deriva dal nome originale giapponese Jinguru (ジングル). La variante tedesca Chris deriva, invece, dall’inglese “Christmas”, cioè Natale, mentre quella spagnola Renato deriva dalla parola “reno” che in spagnolo significa “renna”. Il francese Rudolphe è chiaramente un omaggio a Rudoplh, la renna di Babbo Natale col naso rosso.


Rubina

Venerdì 25 dicembre non è solamente il giorno di Natale, ma è anche il compleanno di RubinaRubina, il coniglio. Caratterizzata dagli occhi rossi e dal corpo bianco candido, la coniglietta può essere associata alla specie del Coniglio Americano, specie riconosciuta per la prima volta nel 1917 e oggi considerata una delle razze di coniglio più rare degli Stati Uniti.

RubinaRubina fa la sua prima apparizione in Animal Crossing: Wild World e da quel momento la possiamo ritrovare in tutti i titoli della serie Nintendo fino ad ora rilasciati.

Carattere e hobby
RubinaRubina è una coniglietta dal carattere vivace, quindi sarà facile diventare sua amica e difficilmente sarà di cattivo umore. È sempre molto contenta quando si imbatte nel giocatore e negli altri abitanti, ai quali parla spesso del suo sogno di diventare una popstar famosa in tutto il mondo.

Il suo passatempo preferito è la natura e per questo spesso la incontreremo mentre annaffia oppure annusa dei fiori. Le piace anche leggere libri e riviste che riguardano la flora e fauna dell’isola e si perde a osservare e studiare gli elementi naturali che la popolano.

Compatibilità
Come tutte le vivaci, RubinaRubina va d’accordo con la maggior parte dei suoi vicini, in particolar modo con i pigri, le dolci, gli sportivi, le sorellone e le altre vivaci. Il suo carattere iperattivo può, però, infastidire i burberi e le altezzose, coi quali non si trova bene.

Regali preferiti
Vediamo ora quello che potremmo regalarle in occasione del suo compleanno. La nostra festeggiata apprezza in particolar modo gli oggetti e i vestiti con lo stile grazioso e attivo, soprattutto quelli di colore rosa, il suo preferito. Se vogliamo andare sul sicuro, allora dovremo regalarle il suo capo preferito: la Maglietta coniglietto (Blu)maglietta coniglietto (Blu).

Se vogliamo optare per una canzone di K.K. SliderK.K. Slider, invece, dovremo sicuramente cercare Vecchi dolcettiVecchi dolcetti, il suo pezzo preferito.

Curiosità
L’intercalare base di RubinaRubina è orecchine. Possiamo dire che si addice molto bene alla coniglietta!

Il suo nome originale giapponese Runa (ルナ) e la traduzione in coreano Luna (루나) significano, appunto, “luna” e si riferiscono sia al colore bianco della festeggiata che al tema dell’interno di casa sua arredata con i mobili dello stile spaziale. L’olandese e l’inglese Ruby, il tedesco e l’italiano Rubina, lo spagnolo Rubí e il francese Rubis derivano da “rubino”, pietra caratterizzata dal colore rosso acceso, esattamente come gli occhi di RubinaRubina.


Pashmina

Passiamo ora a sabato 26 dicembre, ovvero al compleanno di PashminaPashmina, la capra. La nostra festeggiata è caratterizzata dal manto marrone, da una frangetta e dalle corna color azzurre. I suoi occhi appaiono accigliati e sono di color giallo acceso.

PashminaPashmina fa la sua prima apparizione in Animal Crossing: New Leaf e da quel momento diventa un personaggio ricorrente in tutti gli altri titoli della serie, fatta eccezione per il gioco per mobile Animal Crossing: Pocket Camp.

Carattere e hobby
La nostra festeggiata appartiene alle sorellone e per questo apparirà inizialmente distaccata nei confronti del giocatore. Tuttavia, più entriamo in confidenza con lei, più PashminaPashmina comincerà a entrare in confidenza con noi e a insegnarci i suoi trucchi per rilassarsi per bene. Se veniamo punti da una vespa possiamo rivolgerci a lei per ricevere una Medicinamedicina. In fondo non è così antipatica come sembra!

La capretta ha la passione per la musica e si diverte a cantare le canzoni che sente in giro per l’isola. Se non ne abbiamo posizionata una lì vicino PashminaPashmina canterà ugualmente e spesso potremo incontrarla anche mentre balla a ritmo.

Compatibilità
PashminaPashmina, in quanto sorellona, va molto d’accordo con gli sportivi, con i quali condivide l’interesse per l’attività fisica, i pigri, per il loro stile di vita pacato, e le vivaci. Potrebbe entrare in conflitto, invece, con le altezzose e i bisbetici per la loro inclinazione a parlare di altre persone e non sempre va d’accordo con le dolci.

Regali preferiti
Per rendere felice la nostra festeggiata dobbiamo capire anche quali sono i suoi gusti. PashminaPashmina adora tutti i capi d’abbigliamento e gli oggetti di stile spavaldo ed elegante e i suoi colori preferito sono il rosso e il variopinto. Se vogliamo andare sul sicuro, allora dobbiamo regalarle il Maglione arcobaleno (Nero)maglione arcobaleno (Nero), il suo preferito.

In quanto appassionata di musica dobbiamo anche tenere in mente il suo pezzo di K.K. SliderK.K. Slider preferito, cioè K.K. DiscoK.K. Disco.

Curiosità
L’intercalare con cui PashminaPashmina si presenta sulla nostra isola è embeeh e ricorda il belare di una capretta.

Anche il suo nome giapponese Bābara (バーバラ) e il coreano Babara (바바라) si riferiscono sia al belare delle capre tramite la prima sillaba “ba” che al nome proprio “Barbara”. Il nome diventa, invece, Pashmina in inglese, italiano, olandese e russo e si riferisce alla tipologia più pregiata di cashmere. In spagnolo diventa Carla, nome che richiama la parola “cabra”. cioè “capra”, mentre in francese diventa Chavrina, da “chèvre”, letteralmente “capra”. In tedesco, infine, diventa Pamela.


Dora

L’ultima festeggiata della settimana è la cagnolina DoraDora che compie gli anni domenica 27 dicembre. Il colore marrone chiaro la rende simile alle razze del Golden Retriever e del Labrador Retriever. Presenta anche delle chiazze di un colore leggermente più scuro rispetto al pelo del corpo, di cui una è posizionata intorno all’occhio.

DoraDora è una degli abitanti storici della serie, facendo la sua comparsa nel primo titolo della serie. Da quel momento è apparsa in tutti i titoli successivi.

Carattere e hobby
DoraDora è una cagnolina dal carattere dolce. Fin dall’inizio si dimostrerà gentile e amichevole nei confronti del giocatore e dei suoi vicini, assumendo a volte tratti materni. Ha un carattere molto sensibile e si rattrista facilmente, motivo per il quale si può sentire in colpa a chiedere favori al giocatore.

L’hobby della cagnolina è la natura e per questo legge spesso riviste e libri a tema e si intratterrà nell’innaffiare le aiuole con fiori che abbiamo piantato in giro per l’isola. Non è raro, inoltre, incontrarla mentre annusa i fiori o mentre insegue un insetto per osservarlo meglio.

Compatibilità
Il carattere dolce di DoraDora la porta ad andare d’accordo fin da subito con tutti i suoi vicini e con il giocatore, ad eccezione dei suoi vicini di carattere burbero e delle altezzose, coi quali potrebbe entrare in conflitto.

Regali preferiti
Se stiamo scegliendo il regalo perfetto per Dora ma non sappiamo cosa regalarle, ecco alcuni consigli. In quanto fan di K.K. SliderK.K. Slider dobbiamo sapere che la sua canzone preferita è K.K. BossaK.K. Bossa.

Importanti sono anche i suoi gusti in fatto di abbigliamento e oggetti. Adora tutti quelli che sono in stile semplice e grazioso, soprattutto quelli di colore giallo e arancione. Il suo capo d’abbigliamento preferito, invece, è il Vestito di tweed (Giallo)vestito di tweed (Giallo).

Curiosità
Come ogni cagnolino che si rispetti, l’intercalare base di DoraDora è wuf wuf.

Il suo nome originale giapponese Kyarameru (キャラメル) e il coreano Karamel (카라멜) significano “caramello” e si riferiscono al colore del pelo di DoraDora. Anche il nome inglese e olandese Goldie e la variante russa Goldi si riferiscono al colore principale della festeggiata, dato che derivano dall’inglese “gold”, cioè “oro”. Il francese Mirza deriva dall’omonima canzone di Nino Ferrer dedicata a un cane, mentre in tedesco il nome diventa Bienchen, letteralmente “piccola ape da miele”, sempre in riferimento al pelo di DoraDora. In spagnolo, infine, diventa Tere.

Acquista ora Animal Crossing: New Horizons!
Acquista ora Animal Crossing: New Horizons in versione fisica su Amazon Italia (54,99€) o in versione digitale su Instant Gaming (47,99€). Altrimenti, acquista su Amazon Italia l'esclusivo bundle con Nintendo Switch in edizione limitata.
Spedizione senza costi aggiuntivi per gli abbonati ad Amazon Prime. Per l'occasione, abbonati al periodo di prova di Amazon Prime. Include l'abbonamento a Amazon Prime Gaming (Twitch Prime).

E voi cosa avete qualcuno di questi abitanti? Fatecelo sapere con un commento qui sotto o sul nostro Forum.

Infine, vi ricordiamo di continuare a seguirci sui nostri canali social come la Pagina Facebook o l’account Telegram per rimanere sempre aggiornati riguardo Animal Crossing: New Horizons e tutte le notizie sul Mondo Nintendo correlate.

Commenta l'articolo!

Cosa ne pensi dell’articolo che hai appena letto? Sentiti libero di dire la tua, lasciando un commento qui sotto.
Prima di farlo, però, assicurati di aver letto il regolamento della nostra Community: ricordati che ogni contenuto da te pubblicato potrà essere soggetto a moderazione.