• Animal Crossing Life
  • Notizie
  • Animal Crossing: New Horizons, scopriamo insieme Avonlea, l’isola di Halloween!

Animal Crossing: New Horizons, scopriamo insieme Avonlea, l’isola di Halloween!

Una delle tante possibilità che Animal Crossing: New Horizons ci offre è quella di visitare le isole di altri giocatori in sogno. Scopriamo insieme quale isola andremo ad analizzare questa settimana!
  • di Andrea Lombardi
  • Pubblicato .
  • Tempo di lettura: 4 minuti circa.
Animal Crossing: New Horizons, scopriamo insieme Avonlea, l’isola di Halloween!

A luglio 2020 è stata introdotta in Animal Crossing: New Horizons la possibilità di effettuare sogni, ossia di visitare isole di altri giocatori in qualunque momento vogliamo, senza scomodare il proprietario.
Per farlo è necessario sdraiarsi su un letto all’interno della nostra casa virtuale, parlare con il tapiro SoniaSonia e decidere se caricare il sogno della nostra isola, o visitarne un’altra.

Questa funzionalità ci ha permesso di intraprendere una rubrica settimanale mirata a visitare alcune di quelle che a parere nostro sono le isole più belle del gioco, nella speranza di riuscire ad appassionarvi come lo siamo noi, e soprattutto ad ispirarvi.


Si affaccia l’autunno e sicuramente, o almeno per noi, l’attesa per vedere il paesaggio tingersi di colori aranciati è veramente dura da sopportare. Per questo motivo, abbiamo deciso di visitare per voi Avonlea, un’isola dedicata ad Halloween, ma anche con una fortissima componente autunnale che potrà ispirarvi per le vostre isole!


Marina, l’autrice di Avonlea ha scelto per la sua isola una conformazione che presentasse una foce ad ovest e una sud, con la spiaggia segreta collocata in alto a destra della mappa, quasi al suo estremo. Dal cielo limpido e dalla colorazione aranciata/rossiccia della vegetazione, quando ci sveglieremo potremo intuire di trovarci in un pomeriggio di una giornata autunnale, probabilmente di fine novembre date le foglie d’acero che vediamo piovere dal cielo.

Gli abitanti di Avonlea sono: GranellaGranella, OfeliaOfelia, NanNan, RoscoeRoscoe, ToppettaToppetta, FelidiaFelidia, FeliceFelice, KetchupKetchup e BobBob, mentre l’ultimo lotto lo possiamo notare vacante.


Appena ci sveglieremo ad Avonlea, nella piazza del Centro servizicentro servizi accanto a SoniaSonia, noteremo dall’ambiente circostante di esserci destati in un’isola con una forte connotazione autunnale: le latifoglie sono di colore aranciato e dal cielo cadono foglie d’acero; inoltre Avonlea è tappezzata da più unità di Zucca arancionezucca arancione declinata in più oggetti della serie brividi, come la Torre brividi (Arancio)torre brividi (Arancio) e la Lanterna brividi (Arancio)lanterna brividi (Arancio), facendoci capire anche come essa sia ispirata ad Halloween.

Marina si è ingegnata in molti modi per arredare la propria isola. È molto creativa ed interessante la realizzazione di una zucca enorme che possiamo ammirare nell’immagine che segue, ricreata con più unità di Sofà mezzaluna con stella (Arancione)sofà mezzaluna con stella (Arancione), girati appositamente per emulare le varie parti della zucca.


Degno di nota è anche come Marina ha decorato i vari edifici pubblici, in particolare la Sartoria Ago&Filosartoria Ago&Filo e il Museomuseo. La prima di questi è stata resa più ampia con l’utilizzo di più unità di Tramezzo semplice (Marrone, Pannello semplice)tramezzo semplice (Marrone, Pannello semplice), opportunamente personalizzati con dei pattern, e poi decorata posizionando diversi modelli di abiti, tutti dai colori caldi, legati dall’autunno. È molto simpatico anche il dettaglio della Maschera di Fifonio (Arancio)maschera di Fifonio (Arancio), che gioca con l’angolo e la prospettiva con cui si inquadra il negozio.

Il Museomuseo di Avonlea, invece, non è completamente sviluppato, e dal suo aspetto esteriore possiamo capire che all’interno non troveremo la galleria d’arte: la scelta è stata fatta considerandone la tonalità calda che si abbina in modo più armonioso all’isola. Ma il dettaglio più interessante è come Marina abbia costruito una ferrovia prospicente ad esso, con tanto di pattern personalizzati a simulare le rotaie e un vero e proprio treno di zucche! Reso con un Forno in mattoni (Rosso)forno in mattoni (Rosso) e un Carro brividi (Arancio)carro brividi (Arancio), noi lo troviamo geniale, e voi?


A dare un’aura più spettrale ad Avonlea è una zona in particolare: a nord dell’isola troveremo un lotto vuoto e non venduto; è stato lasciato appositamente così da Marina per aggiungere un po’ del caratteristico tocco spooky assolutamente necessario per rendere l’atmosfera tipica di Halloween.

Il senso di desolazione di questa area in particolare è dato dall’enorme quantità di erbacce presenti, che rendono la zona molto trascurata se comparata al resto dell’isola, complici anche le più unità di Albero brividi (Arancio)albero brividi (Arancio). Il Cartello informativo (Legno scuro, Animale smarrito)cartello informativo (Legno scuro, Animale smarrito), poi, con ritratto Tom NookTom Nook nel tentativo di vendere il suddetto lotto è un dettaglio splendido!


Altre zone degne di nota ad Avonlea!

Marina ha utilizzato diversi pattern sulla sua isola, ma non ne ha realizzato nessuno. Eccone qui di seguito qualcuno!


Infine, vogliamo riportarvi la stanza sul retro presente nell’abitazione principale di Avonlea, nella quale Marina ha ricreato una sorta di studio magico. La quantità di Lanterna brividi (Arancio)lanterna brividi (Arancio) è impressionante, collocate addirittura su più unità di Vecchio armadio (Marrone)vecchio armadio (Marrone) posti dietro alle librerie di legno, le quali danno alla stanza un’atmosfera sinistra, ma in un certo senso giocosa.

È interessante notare, inoltre, come Marina abbia ricreato un pavimento in mattoni con i pattern personalizzati, mentre il Pavimento nuvolepavimento nuvole serve a rendere ancora più inquietante l’ambiente attorno al Calderone da bagnocalderone da bagno. Le tante unità di Torre brividi (Arancio)torre brividi (Arancio) aiutano a smorzare ulteriormente questa impressione, grazie alle smorfie che fanno le varie zucche impilate l’una sull’altra.


Noi abbiamo amato l’atmosfera di Halloween e allo stesso tempo fortemente naturale e autunnale di Avonlea, per non parlare della grandissima creatività della sua autrice nel realizzare l’isola, così originale e di grande ispirazione.
Nel caso voleste visitarla anche voi, ecco il suo codice sogno: DA-2161-9108-4713.

Acquista ora Animal Crossing: New Horizons!
Acquista ora Animal Crossing: New Horizons in versione fisica su Amazon Italia (54,99€) o in versione digitale su Instant Gaming (47,99€). Altrimenti, acquista su Amazon Italia l'esclusivo bundle con Nintendo Switch in edizione limitata.
Spedizione senza costi aggiuntivi per gli abbonati ad Amazon Prime. Per l'occasione, abbonati al periodo di prova di Amazon Prime. Include l'abbonamento a Amazon Prime Gaming (Twitch Prime).

E voi cosa ne pensate? Avete intenzione di visitare l’isola Avonlea? Fatecelo sapere con un commento qui sotto o sul nostro Forum.

Infine, vi ricordiamo di continuare a seguirci sui nostri canali social come la Pagina Facebook o l’account Telegram per rimanere sempre aggiornati riguardo Animal Crossing: New Horizons e tutte le notizie sul Mondo Nintendo correlate.

Commenta l'articolo!

Cosa ne pensi dell’articolo che hai appena letto? Sentiti libero di dire la tua, lasciando un commento qui sotto.
Prima di farlo, però, assicurati di aver letto il regolamento della nostra Community: ricordati che ogni contenuto da te pubblicato potrà essere soggetto a moderazione.

  • Animal Crossing Life
  • Notizie
  • Animal Crossing: New Horizons, scopriamo insieme Avonlea, l’isola di Halloween!