Che cosa ci aspettiamo da Animal Crossing per Nintendo Switch?

Animal Crossing per Nintendo Switch è ormai alle porte e, per questo motivo, in questi mesi abbiamo aperto una discussione sul nostro forum che ci ha dato spunto per scrivere questo editoriale: questo è tutto quello che più vorremmo vedere nel nuovo titolo in uscita il prossimo anno!

Animal Crossing per Nintendo Switch è alle porte e nonostante i nostri occhi da fan appassionati non abbiano ancora avuto modo di vedere neanche una singola immagine di gioco, abbiamo iniziato a fantasticare un po’ tutti su cosa potrà essere introdotto sul nuovo titolo in uscita nel 2019. Abbiamo raccolto alcune delle opinioni degli utenti del nostro forum (che potete trovare in questo topic) ed abbiamo deciso di riproporvele attraverso un editoriale sul nostro sito.

Chiaramente, tutte le opinioni espresse dai seguenti utenti sono frutto della loro immaginazione e dei loro desideri, quindi non stupitevi se ciò che leggerete non sarà effettivmente presente nel gioco, quanto più invece dovreste farlo nel caso in cui ciò dovesse diventare realtà. Per oggi abbiamo intenzione di portarne giusto tre, ma stiamo valutando l’idea di rendere questo tipo di articolo a cadenza regolare; per cui se avete anche voi in mente qualche desiderio che sia diverso dai seguenti, non abbiate timore di rivelarcelo anche con un commento sotto il topic o sotto il post della Pagina Facebook.

  1. Uno dei più grandi desideri della community di Animal Crossing, esattamente come ha proposto l’utente BonJules, è sempre stato quello di avere la possibilità di “congelare il proprio villaggio” durante tutti quei periodi nei quali, per vari motivi, non abbiamo la possibilità di fare un salto al nostro villaggio per vedere se tutto stia procedendo nel modo giusto o se qualche abitante abbia intenzione di traslocare. Be’, in effetti sarebbe anche arrivato il momento di una feature del genere, in maniera tale da smorzare quell’obbligo morale che spesso ci porta ad accendere, anche contro voglia, quotidianamente la nostra console.

  2. Un’altra aggiunta interessante che ci aspettiamo, è proposta dall’utente Albeh, e consiste nella possibilità di scegliere la posizione delle case per gli abitanti che decidono di trasferirsi al nostro villaggio. Inoltre, aggiunge Albeh, che nonostante abbia apprezzato la vita da sindaco, non sarebbe dispiaciuto dal tornare un comune cittadino esattamente come nelle vecchie versioni della serie e che vorrebbe il grande ritorno di una sorta di Via Degli Acquisti, ma più ampliata.

  3. Animal Crossing ha sempre concesso al videogiocatore di prendere le proprie decisioni in maniera autonoma, dandogli la libertà più totale su cosa abbia priorità, all’interno del villaggio, rispetto ad altro. Ciò che però è già bello di per sé, potrebbe essere ulteriormente migliorato, e come sostiene l’utente Yume, un’aggiunta interessante sul prossimo titolo potrebbe consistere nel dare la possibilità al giocatore di spostare le varie opere pubbliche una volta costruite e di modificarne lo stile (esattamente come la stazione o il Municipio su New Leaf). In più, sostiene Yume, che sarebbe interessante modificare anche il corso del fiume o modellare il terreno, in maniera tale da non dover ricominciare il gioco nel corso degli anni, nel caso in cui si volesse cambiare totalmente le fondamenta della città.

E con questo, per oggi ci fermiamo qui e consigliamo a tutti coloro che siano interessati ad entrare a far parte della nostra community, di iscriversi al forum di Animal Crossing Life. Noi vi aspettiamo con tante novità sul mondo di Animal Crossing e vi ricordiamo che a breve potrebbe esserci un Nintendo Direct con tante nuove informazioni sul titolo in uscita per Nintendo Switch nel 2019.

Pubblicato da Clodz.
Aggiornato da lucamanca.

Commenta l'articolo!

Cosa ne pensi dell’articolo che hai appena letto? Sentiti libero di dire la tua, lasciando un commento qui sotto.
Prima di farlo, però, assicurati di aver letto il regolamento della nostra Community: ricordati che ogni contenuto da te pubblicato potrà essere soggetto a moderazione.

Risposte presenti nella discussione sul nostro Forum