Smentiti tutti i rumour attualmente in circolazione su Animal Crossing per Nintendo Switch!

Sono stati tanti i rumour che ci hanno e ci stanno accompagnando attraverso questa lunga attesa verso l'E3: vediamo insieme quali sono i principali ed i motivi per cui quelli attualmente in circolazione possano essere considerati falsi.

Come spesso succede, c’è stata una raffica di rumour e presunti leak in giro per la rete durante questa settimana, riguardanti Animal Crossing per Switch e non solo: tuttavia, sono potenzialmente tutti falsi, e, in attesa di scoprire la verità il prossimo martedì, vediamo quali sono stati questi leak e perché in giro per il web si pensa non abbiano alcun fondamento.

Animal Crossing: Metro Mania

Per prima cosa, abbiamo il logo di Animal Crossing: Metro Mania, un presunto nuovo titolo di Animal Crossing per Nintendo Switch. Sicuramente, nessuno mette in dubbio che questo sia un logo sorprendentemente ben fatto considerando che è fanmade, tuttavia la fonte dell’immagine ricade in un territorio completamente fasullo.

Infatti questo rumor trae origine da 4chan, come parte di uno screenshot della bacheca Twitter di Nintendo of America, con tutti i prossimi annunci Nintendo Direct dell’E3 2019 in coda e pronti ad essere pubblicati dopo l’E3. Purtroppo però, lo screenshot postato di questi tweet programmati è in realtà tratto dal software TweetDeck, che Nintendo of America non utilizza per i suoi canali social.

Una rapida occhiata ai recenti tweet dell’account mostrano che Nintendo of America preferisce utilizzare una combinazione tra il normale client web Twitter, lo strumento Twitter Media Studio e Meltwater Social. Infatti, durante il recente Direct di Super Mario Maker 2, ogni tweet è stato pubblicato utilizzando il sito web standard di Twitter, il che significa che non sia stato utilizzato alcun altro strumento di pianificazione.

Video test della nuova base di K.K. Slider

Come secondo leak, abbiamo un video che vuole essere uno sguardo all’interno del menu Sound Test di Animal Crossing per Nintendo Switch. Può sembrare abbastanza convincente a prima vista, ma ci sono alcune cose che non tornano.

La cosa più evidente è la presenza di barre nere sulla parte superiore e inferiore dello schermo. Sono segnali del fatto che è estremamente probabile che il video sia stato montato e prodotto su un computer, e poi riprodotto su un Nintendo Switch usando l’applicazione YouTube o qualche altro metodo di riproduzione. Un vero e proprio gioco Animal Crossing non avrebbe queste barre nere visibili.

Un’altra stranezza è semplicemente l’inserimento di un fantomatico menu Sound Test. Non c’è mai stato nulla che assomigliasse a una funzione di test sonoro in un precedente gioco di Animal Crossing, per non parlare di un pulsante indietro per uscire da tale menu. Sostanzialmente, se anche ci fosse, dovrebbe essere una caratteristica nascosta, accessibile solo allo sviluppatore invece di una funzione orientata all’utente.

Inoltre le dimensioni delle immagini cover delle canzoni sono stranamente piccole per lo schermo dello Switch e il design del menu… Quasi come se fossero state strappate da Animal Crossing: New Leaf!

Infine si nota che la cover art per Galactic K.K., un brano che si presume nuovo, sembra essere originale ed inedito. Tuttavia, non è affatto fuori discussione che qualcuno con talento artistico potrebbe averla facilmente disegnata da zero, e il resto delle falle legate a questo leak, portano a dichiararla sfatata in ogni caso.

Un annuncio riguardo lo slittamento di Animal Crossing Switch nel 2021

Infine c’è un altro video, questa volta con la pretesa di essere un video di annuncio riguardo vari problemi di sviluppo di Animal Crossing per Nintendo Switch che porterebbero ad un enorme ritardo: fino al 2021.

Non c’è molto da dire qui in quanto si tratta ovviamente di un falso, ma, per essere chiari, si tratta di una versione modificata del video dell’annuncio Metroid Prime 4 pubblicato da Nintendo a gennaio. Per non parlare del fatto che il video è pubblicato da un account YouTube intitolato ‘Ninrendo‘.

Preordina ora il nuovo titolo per Switch e ricevilo al Day One!
Spedizione senza costi aggiuntivi per gli abbonati ad Amazon Prime. Per l'occasione, abbonati al periodo di prova di Amazon Prime. Include Twitch Prime.

Che dire, non è difficile incappare in leak relativi ad Animal Crossing per Nintendo Switch soprattutto in questi giorni, dove la curiosità e l’hype si fanno sempre più vive. Generalmente, quasi tutti i rumour si rivelano falsi, ma in ogni caso, rimangono solo due giorni all’E3, ormai l’attesa è quasi finita!

A tal proposito, ricordiamo che è possibile seguire in diretta l’E3 sul nostro forum ufficiale a partire dalle ore 17:30 del prossimo 11 Giugno. Nel frattempo, nel caso foste interessati a scoprire altri aggiornamenti e a rimanere al passo sul mondo di Animal Crossing continuate a visitare il nostro sito, a seguirci sui nostri canali social come la Pagina Facebook o l’account Telegram e iscrivetevi al nostro forum!

Fonte: #1.
Pubblicato da Albeh. Aggiornato da lucamanca.

Commenta l'articolo!

Cosa ne pensi dell’articolo che hai appena letto? Sentiti libero di dire la tua, lasciando un commento qui sotto.
Prima di farlo, però, assicurati di aver letto il regolamento della nostra Community: ricordati che ogni contenuto da te pubblicato potrà essere soggetto a moderazione.

Risposte presenti nella discussione sul nostro Forum