Nintendo: nuove dichiarazioni riguardo 5G, cloud gaming e realtà virtuale!

Nintendo, durante il suo meeting annuale degli azionari, ha rilasciato delle dichiarazioni su cosa ne pensa del 5G, del cloud gaming e della realtà virtuale! Scopriamo insieme cosa hanno detto a riguardo i principali portavoce dell'azienda!

Il gaming sul cloud, il 5G e il VR nel campo videoludico sono temi che si fanno sempre più concreti nel mondo odierno, tanto da essere alcuni già utilizzabili dagli utenti finali, come il Playstation VR di Sony, il GeForce NOW di Nvidia o il recentissimo Google Stadia. Sembrerebbe però che Nintendo, nonostante l’esperimento fatto col Nintendo Labo VR kit, non sia interessata a queste novità.

Durante il 79° meeting annuale degli azionari di Nintendo, però, un investitore ha voluto sentire da Nintendo la sua opinione riguardo a questi temi, sapendo che Nintendo “sta iniziando piano piano ad unirsi ai trend globali come il business del mobile e far uscire giochi che sfruttano la realtà virtuale“.

Shuntaro Furukawa, il presidente di Nintendo, Shigeru Miyamoto e il direttore esecutivo Ko Shiota hanno espresso il loro parere sull’argomento posto.

Furukawa: Mentre non ci aspettiamo prossimamente che tutti i giochi siano sul cloud, sicuramente le tecnologie stanno avanzando. Noi vediamo un futuro dove tecnologie cloud e di streaming si svilupperanno sempre di più come mezzo per offrire giochi ai consumatori. Dobbiamo tenere il passo a tali cambiamenti nel campo videoludico. Detto questo, se questi cambiamenti incrementeranno i videogiocatori nel mondo, questo ci darà maggiori opportunità con il nostro approccio di sviluppo hardware integrato e di software per raggiungere le persone di tutto il mondo con l’intrattenimento unico che Nintendo può offrire.

Shigeru Miyamoto: Non siamo rimasti indietro né col VR né coi servizi di rete. Abbiamo lavorato su di essi dall’inizio e li stiamo sperimentando in vari modo valutando se effettivamente consentano ai nostri consumatori di avere una buona esperienza di gioco e se possiamo operarla ad costo adeguato. Siccome non annunceremo tali prodotti finché non li rilasceremo, potrebbe sembrare di perdere terreno. Per quanto riguarda il VR, pensiamo di aver creato uno prodotto che sia facile da usare per i nostri clienti nel Nintendo Labo Toy-Con 04: VR Kit, rilasciato di recente. I clienti di Nintendo comprendono una vasta gamma di età, compresi i bambini piccoli, quindi continueremo a creare e annunciare prodotti che possano essere apprezzati da chiunque.
Penso che il gaming nel cloud diventerà più diffuso in futuro, ma non ho dubbi sul fatto che continueranno ad esserci giochi divertenti perché eseguiti localmente e non sul cloud. Riteniamo sia importante continuare ad utilizzare queste diverse (piattaforme tecniche) per realizzare un intrattenimento unico che potrà esser realizzato solamente da Nintendo.
Il numero di persone che entrano in contatto con dispositivi digitali sta aumentando drasticamente: per esempio, Super Mario Run ha sorpassato i 300 milioni di download; il fatto che abbiamo raggiunto tale mercato significa che le opportunità per noi sono in gran espansione, quindi ci piacerebbe lavorare su progetti più unici.

Ko Shiota: Il 5G può inviare una grande quantità di dati senza latenza. Siamo consapevoli che questa tecnologia stia guadagnando molta attenzione, anche quella di Nintendo. Tuttavia, non inseguiamo solo le tendenze tecnologiche. Quando consideriamo cosa offrire nel nostro intrattenimento e nei nostri servizi, pensiamo sia a come la tecnologia potrà essere applicata al gameplay, sia quali nuove esperienze e gameplay possiamo offrire ai consumatori come risultato di tale tecnologia. Il costo è anche un fattore estremamente importante quando si tratta di 5G. È difficile utilizzare anche solo una tecnologia eccezionale se il costo è troppo alto, quindi continueremo a studiare a fondo il costo delle nuove tecnologie.

Per voi Nintendo utilizzerà queste nuove tecnologie? Oppure rimarrà sul gioco eseguito in locale? Fatecelo sapere lasciando un commento e condividete la notizia con tutti i vostri amici! Altrimenti, continuate a visitare il nostro sito, a seguirci sui nostri canali social come la Pagina Facebook o l’account Telegram e iscrivetevi al nostro forum!

Fonte: #1.
Pubblicato da cristopher99. Aggiornato da lucamanca.
Pubblicato in: Mondo Nintendo.

Commenta l'articolo!

Cosa ne pensi dell’articolo che hai appena letto? Sentiti libero di dire la tua, lasciando un commento qui sotto.
Prima di farlo, però, assicurati di aver letto il regolamento della nostra Community: ricordati che ogni contenuto da te pubblicato potrà essere soggetto a moderazione.

Risposte presenti nella discussione sul nostro Forum