Tutte le nuove funzionalità di New Horizons di cui non abbiamo ancora parlato!

In questo articolo mettiamo insieme tutte le novità che sono spuntate fuori dal trailer e dalla Treehouse 2019 di Animal Crossing: New Horizons di cui non abbiamo ancora avuto modo di parlare. Continua la lettura per non perderti nessun dettaglio!

Nello scorso giugno, come ben saprete, Nintendo ha rivelato il nuovo capitolo della serie in uscita il prossimo 20 marzo. Data la scarsa quantità di informazioni riguardo il nuovo capitolo di Animal Crossing, abbiamo deciso, dopo aver letto l’articolo dei nostri amici di Animal Crossing World, di cercare di analizzare pure noi il trailer e il gameplay, trovando, oltre alle novità proposte nella fonte originale, qualche accorgimento di cui ancora non era stato trattato.

Qualche tempo fa avevamo già parlato della mappa. Oggi ci focalizzeremo su altro, andando a escludere il
nuovo sistema di crafting e tutte le altre novità che abbiamo affrontato in questo articolo.

Cominciamo!

Spoiler Alert

Questa pagina può contenere informazioni in anteprima, verificate o non, che potrebbero rovinare l’effetto sorpresa ai nostri lettori. Per favore, proseguite nella lettura solo nel caso in cui siate sicuri di leggere i contenuti proposti qui sotto.

Sarà possibile indossare cose sulla schiena, come zaini e marsupi!

Come è possibile notare nelle ultime scene del trailer, due personaggi portano degli oggetti sulla schiena che presentano delle cinghie sovrapposte ai vestiti, il che va oltre a ciò che è possibile indossare su Animal Crossing visto che prima era possibile simulare una sorta di zaino sopra i vestiti solo disegnandolo attraverso i modelli.

I due personaggi stanno indossando uno zaino rosso e un marsupio rosa. Quest’ultimo è visibile meglio in qualche frame precedente alla fine del trailer.

Sono da considerarsi solo dei semplici accessori (come i diversi tipi di ali presenti in Pocket Camp) oppure come espansioni dell’inventario? Al momento non ci è dato saperlo, ma confidiamo negli sviluppatori!

Inoltre, notate le diverse forme delle gonne e delle bocche dei personaggi!

Un nuovo strumento permetterà di creare sentieri di terra?

Dall’inizio dei tempi l’unico modo per poter creare dei sentieri nella città è stato quello di mettere dei pattern per terra oppure di utilizzare a proprio favore la tecnica della desertificazione (correndo più volte sullo stesso pezzo di terreno, questo tenderà a perdere erba).

Con questo nuovo strumento è possibile rimuovere un blocco d’erba per rimpiazzarlo con della terra.
Sarà molto più semplice ora creare dei sentieri che colleghino l’isola.

Inoltre, nonostante non vi sia stata nessuna conferma dall’E3 della presenza dei pattern, gli sviluppatori hanno dichiarato a IGN che sarà possibile sbloccare più avanti sul Nook Phone un’app per creare pattern.

Tutti gli strumenti si romperanno, almeno una volta

“Se il tuo strumento si rompe, fanne un altro! A lungo andare capirai come l’app Nook Miles si basi proprio sul numero di attrezzi che costruisci.”

Mentre nei precedenti titoli l’unico strumento a rompersi era l’ascia, sembra proprio che stavolta tutti gli strumenti avranno una certa resistenza, al seguito della quale si romperanno.

Infatti come è possibile notare nella demo giocata alla Treehouse 2019, accanto al nome di ciascun attrezzo compare l’aggettivo “flimsy”, ovvero fragile. A darci ulteriore conferma è l’app sul Nook Phone del DIY Tools, il quale si basa proprio sul costruire più e più volte gli attrezzi.

Non dobbiamo preoccuparci più di tanto visto che i materiali richiesti non sono affatto introvabili. Inoltre faranno sicuramente il loro ritorno gli attrezzi d’oro!

I fiori crescono e ri-crescono

Da quanto è possibile vedere nel trailer, una volta piantati i semi, i fiori non compariranno nell’immediato ma dovranno avere il tempo di crescere, proprio come per gli alberi, i cespugli e i bambù.

Inoltre, non verrà più raccolta l’intera pianta di fiori, ma solo i pistilli: molto probabilmente i fiori ricresceranno e saranno pronti per essere raccolti nuovamente.

Gli abitanti cominceranno anche loro da una tenda e potremo decidere dove piazzarli

Mentre in New Leaf il nostro personaggio era l’unico a dover cominciare a vivere in una tenda, in questo nuovo capitolo partiremo tutti da zero da una tenda.
Inizialmente ci verrà chiesto dagli ospiti stessi se dove la posizione della tenda può andare bene e, in caso contrario potremo decidere dove piazzare la loro tenda.

Insomma, una novità assoluta nella saga di Animal Crossing!

Nuove decorazioni per la porta

Come è possibile vedere durante la visione del trailer, sarà possibile aggiungere delle decorazioni sul fronte esterno della porta, sia sulla casa del giocatore che sulla casa di un abitante. Si passa da una ghirlanda di fiori a una ghirlanda più natalizia.

Ci saranno sicuramente altri tipi di decorazioni che saranno craftabili con i diversi oggetti trovabili sull’isola.

Le finestre interne hanno nuovi stili

Proprio come è stato possibile in Happy Home Designer, in questo nuovo titolo si potrà cambiare lo stile interno delle finestre.

Dal trailer si possono notare all’interno della casa di un abitante delle tapparelle sulle finestre.

Spostamenti di mezzo blocco, sia all'interno che all'esterno

Come in Happy Home Designer, sarà possibile spostare i mobili di mezzo blocco.

Sia fuori casa che dentro.

Le vongole possono essere usate come esche

“Questa vongola potrebbe essere usata come esca per la pesca. Ho avuto un’idea per la ricetta DIY!”

Durante il gameplay alla Treehouse 2019 gli sviluppatori hanno dissotterrato nella spiaggia una vongola.
Successivamente è comparso un messaggio che ci avvisa sul suo possibile utilizzo.

Dunque, per creare l’esca sarà necessaria craftarla e la ricetta verrà appresa come la vongola viene catturata.

Regole meno restrittive per gli oggetti all'esterno

New Leaf ci ha introdotto in un nuovo mondo per quanto riguarda la decorazione esterna e New Horizons è pronto a portarci ancora più in fondo.

In New Leaf sono state introdotte le opere pubbliche che sfortunatamente sono dettate da regole super restrittive, come ad esempio l’obbligo di dover lasciare un blocco libero da una pianta o due blocchi da una struttura.

A quanto pare queste regole sembrano quasi scomparse in New Horizons, come è possibile notare in alcuni punti del trailer.

Per esempio, lo gnomo e la recinzione attaccati all’albero oppure il rubinetto vicino la casa. Inoltre, c’è un secchio sulla sponda del fiume e molti altri oggetti vicinissimi tra loro.

Più vestiti per gli abitanti

Nei capitoli precedenti gli abitanti si limitavano ad indossare solo delle canotte.

In New Horizons finalmente potranno indossare anche maglioni e vestiti. Inoltre le pecore non hanno più le sciarpe ma vestono adesso le maglie per intero.

Sarà possibile rimuovere esportare alberi e spostarli in altri punti

Come si vede nella clip, sarà possibile con la pala esportare un albero per poi spostarlo in un altro punto.

Gli oggetti si raggruppano automaticamente

Avete presente i cesti di frutta in New Leaf che si possono raggruppare? Bene, in New Horizons si potranno raggruppare altri oggetti oltre alla frutta e lo faranno automaticamente, non ci sarà bisogno di trascinare l’oggetto nel cesto.

Nook Miles è la nuova modalità di ricompensa

Proprio come in New Leaf sono stati introdotti i coupon, ottenibili tramite terminale elettronico all’esterno del municipio, l’app Nook Miles ricompenserà il giocatore quando avrà portato a termine alcune sfide.

Le categorie comparse durante la Treehouse sono state: Strumenti DIY (crafting di attrezzi), Venditore per la prima volta (vendita di oggetti), Mangiatore di erbacce (rimuovere le erbacce), Have a Nice DIY!, Decoratore di Esterni.

Si potrà regalare oggetti craftati agli abitanti

Sarà possibile scambiare oggetti craftati con gli abitanti per accrescere la propria amicizia con loro e per poter ricevere nuove ricette di crafting.

Si potrà selezionare i tratti, gli stili delle facce e il tono della pelle

In New Horizons saremo noi a scegliere i tratti facciali e potremo anche scegliere se essere gender-neutral. Inoltre, si potrà anche selezionare la tonalità della pelle!

Non siamo ancora su certi su come sarà possibile poi cambiare i tratti: magari ci saranno degli oggetti specifici sull’isola oppure ci sarà un semplice menu.

Sarà possibile osservare le stelle con il telescopio?

Durante il trailer è possibile vedere posizionato all’esterno un telescopio. Ricordiamo che nei precedenti giochi era possibile osservare le stelle utilizzando il telescopio di Celeste presso il museo.

Si tratta semplicemente di un mobile decorativo o disporrà di questa vecchia funzione?

È tutto per ora! Queste sono tutte le novità che siamo riusciti a raccogliere in attesa di un prossimo Nintendo Direct in cui ci mostreranno nuove cose!

Preordina ora il nuovo titolo per Switch e ricevilo al Day One!
Spedizione senza costi aggiuntivi per gli abbonati ad Amazon Prime. Per l'occasione, abbonati al periodo di prova di Amazon Prime. Include Twitch Prime.

Cosa ne pensate e che cosa vi piacerebbe vedere di nuovo in Animal Crossing New Horizons? Avete trovato altri dettagli tra il trailer e il Treehouse? Fatecelo sapere nel nostro Gruppo Facebook o sul nostro Forum.

E, come sempre, nel caso foste interessati a scoprire altri aggiornamenti e a rimanere al passo sul mondo di Animal Crossing continuate a visitare il nostro sito, a seguirci sui nostri canali social come la Pagina Facebook o l’account Telegram.

Fonte: #1.
Pubblicato da Simew. Aggiornato da lucamanca.

Commenta l'articolo!

Cosa ne pensi dell’articolo che hai appena letto? Sentiti libero di dire la tua, lasciando un commento qui sotto.
Prima di farlo, però, assicurati di aver letto il regolamento della nostra Community: ricordati che ogni contenuto da te pubblicato potrà essere soggetto a moderazione.

Risposte presenti nella discussione sul nostro Forum