Animal Crossing Direct, ecco tutto quello che c’è da sapere sulle varie modalità multiplayer!

Dopo varie informazioni sparse ottenute dai precedenti Direct, finalmente si ha una visione completa di come sarà giocare con altri giocatori sia in modalità online che in locale: continua a leggere per scoprirne di più!

Solamente ieri abbiamo avuto modo di assistere al livestream dell’Animal Crossing Direct che ha visto come protagonista l’attesissimo Animal Crossing: New Horizons, in uscita su Nintendo Switch il prossimo 20 Marzo. Tantissime le novità rivelate, raccolte tutte in un altro articolo dedicato, che racchiude a grandi linee tutto quello che c’è da sapere per essere pronti al meglio all’uscita del titolo e avere una visione completa su tutto quello che sappiamo finora ed essere pronti al meglio all’uscita del gioco!

Abbiamo deciso di suddividere tutti gli annunci del Nintendo Direct in più articoli, in modo da poterne approfondire ogni singolo dettaglio al meglio. In questo articolo avremo modo di conoscere qualcosa in più riguardo il multiplaying (sia online che locale): continuate a leggere oltre lo spoiler alert per sapere tutto quello che abbiamo scoperto durante il corso della diretta.

Spoiler Alert

Questa pagina può contenere informazioni in anteprima, verificate o non, che potrebbero rovinare l’effetto sorpresa ai nostri lettori. Per favore, proseguite nella lettura solo nel caso in cui siate sicuri di leggere i contenuti proposti qui sotto.

Le novità relative al gioco in multiplayer riguardano vari aspetti: procediamo per ordine approfondendo prima la modalità locale e poi quella online!

Modalità locale

Questa modalità, chiamata nel Direct “party play“, è completamente inedita e quindi mai vista in nessun capitolo Animal Crossing prima d’ora: consiste nella possibilità di chiamare un altro giocatore che vive sulla stessa isola (e che quindi ha precedentemente creato un profilo sulla stessa console) e poter svolgere insieme le classiche ed innumerevoli attività che il gioco ha da offrire!

Il numero massimo di profili creabili sulla stessa console è 8, il doppio rispetto i precedenti Animal Crossing. Tuttavia, fino a 4 giocatori possono giocare contemporaneamente sulla stessa console utilizzando o il singolo joycon o un controller a parte.

Funziona così: chi chiama gli altri giocatore è il “leader“, mentre gli altri sono i “partecipanti“. Il leader ha più potere decisionale: la visuale si sposta sulla base di quest’ultimo e in qualsiasi edificio decida di entrare, farà entrare anche i partecipanti.

I partecipanti possono comunque svolgere il autonomia le attività che vogliono, come pescare, raccogliere materiali, catturare insetti ecc. Tutto il bottino viene conservato in una scatola al centro servizi e, prima di chiudere il gioco, è necessario ritirare tali oggetti in modo da non perderli. Il leader si può facilmente cambiare in qualsiasi momento!

Modalità online

Sono tante le novità anche per quanto riguarda la modalità online: se si sapeva già che fino ad un massimo di 8 giocatori possono giocare insieme contemporaneamente, ciò che ha stupito è la possibilità di categorizzare i propri amici. Infatti esistono 3 tipologie di giocatori con i quali si può giocare online.

La prima sono persone che non sono registrate come “amici” sulla console Switch, quindi completamente estranei (molto utile nel caso di compravendita di oggetti); per poterci giocare si può creare all’aeroporto una password temporanea (codice Dodo) che permette il collegamento tra 2 isole. Ma non preoccupatevi! Questi giocatori non sono in grado di utilizzare alcuni utensili “pericolosi” che potrebbero danneggiare l’isola ospitante, come ad esempio l’ascia.

La stessa regola vale in realtà, anche per chi è già registrato come amico sulla console (e che quindi può visitare l’isola senza l’utilizzo della password temporanea); invece hanno il pieno controllo del gioco solo i giocatori contrassegnati come “migliori amici“. Insomma si può stare tranquilli, anche il vecchio problema dei furti online è stato risolto!

Infine, tra le altre novità, troviamo confermato il supporto amiibo, sia per quanto riguarda le statuette che le carte collezionabili. Utilizzandole è possibile o far arrivare un personaggio al campeggio dell’isola (e quindi chiedergli di trasferirsi a viverci), oppure utilizzare la nuova funzione Photopia: si tratta di uno spazio nel quale si può far indossare i capi d’abbigliamento che più si preferiscono ad uno o più personaggi e scattare tante foto! Insomma, una sorta di set fotografico!

Acquista Animal Crossing: New Horizons!
Acquista il bundle del gioco o, altrimenti, ordina la chiave digitale per giocarci fin da subito. Spedizione senza costi aggiuntivi per gli abbonati ad Amazon Prime. Per l'occasione, abbonati al periodo di prova di Amazon Prime. Include Twitch Prime.

Siete soddisfatti di come è stata implementata la modalità multiplayer? Fatecelo sapere con un commento qui sotto o nel nostro Gruppo Facebook o sul nostro Forum.

Infine, vi ricordiamo di continuare a seguirci sui nostri canali social come la Pagina Facebook o l’account Telegram per rimanere sempre aggiornati riguardo il prossimo titolo in arrivo di Animal Crossing e tutte le notizie sul Mondo Nintendo correlate. Altrimenti, salvate tra i preferiti e condividete ai vostri amici questa pagina che abbiamo creato contenente tutte le informazioni principali sul nuovo titolo oltre ad un countdown che tiene il conto del tempo rimanente.

Commenta l'articolo!

Cosa ne pensi dell’articolo che hai appena letto? Sentiti libero di dire la tua, lasciando un commento qui sotto.
Prima di farlo, però, assicurati di aver letto il regolamento della nostra Community: ricordati che ogni contenuto da te pubblicato potrà essere soggetto a moderazione.

Risposte presenti nella discussione sul nostro Forum