Come impedire agli abitanti di trasferirsi su altre isole in Animal Crossing: New Horizons

Gli abitanti delle nostre isole ogni tanto hanno bisogno di cambiare aria e, pertanto, ci chiederanno di trasferirsi altrove. Ma cosa fare per impedire che questo accada? Scopriamolo insieme!
  • di Chiara Picozzi
  • Pubblicato .
  • Tempo di lettura: 2 minuti circa.
Come impedire agli abitanti di trasferirsi su altre isole in Animal Crossing: New Horizons

Su Animal Crossing: New Horizons, come negli altri titoli precedenti della serie, c’è la possibilità che i nostri abitanti si trasferiscano: magari stufi di vedere sempre gli stelli lidi, vogliono allargare i loro orizzonti verso altre spiagge!

Quindi, periodicamente, ci può capitare di vedere uno degli abitanti della nostra isola pensieroso, con una nuvoletta in testa. Parlandoci insieme, il villager potrebbe esprimere la propria intenzione di trasferirsi su un’altra isola. Fortunatamente, e diversamente dai giochi precedenti, in Animal Crossing: New Horizons possiamo impedire che i nostri abitanti preferiti lascino la nostra isola!

Scopri come mandare via un abitante poco gradito

Come rifiutare il trasferimento

Abitante pensieroso.

Come già anticipato, differenza dei titoli precedenti, gli abitanti in Animal Crossing: New Horizons potranno trasferirsi solo dopo aver ottenuto il nostro benestare.
L’abitante che vuole trasferirsi si presenterà con una nuvoletta in testa e, interagendo con esso, ci manifesterà il suo desiderio di trasferirsi.

A questo punto abbiamo due possibilità: possiamo accettare la sua partenza oppure chiedere al villager di rimanere.

Se chiediamo all’abitante di non trasferirsi, questo sicuramente ci accontenterà e continuerà a vivere sulla nostra isola. Per essere il più chiari possibili: la prima scelta che ci proporrà il villager lo farà rimanere, la seconda scelta, invece, gli darà il permesso di partire.

L’abitante può trasferirsi solo dopo aver chiesto il nostro permesso.


Come impedire il trasferimento dopo averlo accettato per errore

Se non interveniamo, l’abitante il giorno dopo avrà preparato gli scatoloni.

Se abbiamo accettato il trasferimento, l’abitante il giorno dopo preparerà le valige e il giorno dopo ancora si sarà trasferito su un’altra isola lasciando il lotto vuoto sulla nostra.
Ma come facciamo ad impedire al nostro amico di trasferirsi se, per errore, abbiamo accettato la sua partenza?

La soluzione più semplice è sicuramente chiudere immediatamente il gioco senza salvare. Tuttavia, in questo modo c’è la possibilità di perdere alcuni progressi, oppure potrebbe essere troppo tardi per resettare la nostra scelta se è già avvenuto il salvataggio automatico.

Per impedire al villager di trasferirsi possiamo creare un nuovo personaggio.

Fortunatamente, esiste un’altra soluzione: in questi casi basterà entrare nel gioco con un secondo personaggio, oppure crearne uno nuovo (si potrà cancellare il personaggio al termine della procedura).

A questo punto, troveremo nuovamente l’abitante in questione in giro per l’isola con una nuvoletta in testa. Il villager chiederà anche al secondo personaggio il permesso di trasferirsi e stavolta gli chiederemo di restare sulla nostra isola, bloccando il suo trasferimento.

È importante, però, ricordarsi di effettuare questa procedura con il secondo personaggio il giorno stesso in cui il primo ha accettato il trasferimento, inoltre non bisogna cambiare la data della console. Dovremo, quindi, agire tempestivamente perché, una volta che l’abitante ha fatto gli scatoloni, la sua decisione sarà irreversibile.

Dopo aver bloccato il trasferimento e avviato il gioco con il primo personaggio, l’abitante gli dirà di aver cambiato idea grazie al secondo personaggio.

L’abitante ci comunicherà di aver deciso di rimanere sulla nostra isola dopo aver parlato con il secondo personaggio.

Commenta l'articolo!

Cosa ne pensi dell’articolo che hai appena letto? Sentiti libero di dire la tua, lasciando un commento qui sotto.
Prima di farlo, però, assicurati di aver letto il regolamento della nostra Community: ricordati che ogni contenuto da te pubblicato potrà essere soggetto a moderazione.