Come mandare via un abitante in Animal Crossing: New Horizons

Uno dei vostri lotti è stato occupato da un abitante poco gradito? Oppure avete urgenza di liberare un posto? Scopriamo come mandare via un abitante dalla propria isola.
  • di Simew
  • Pubblicato e aggiornato .
  • Tempo di lettura: 3 minuti circa.
Come mandare via un abitante in Animal Crossing: New Horizons

Sulla nostra isola deserta abbiamo la possibilità di accogliere fino a 10 abitanti, possiamo invitarli dal campeggio, da qualche isola misteriosa che visiteremo utilizzando i Coupon miglia di Nookcoupon miglia di Nook, oppure arriveranno di loro spontanea volontà a occupare un nostro lotto libero.

Alcuni di loro, però, non sono l’abitante che avremmo voluto come vicino di casa e, in questa guida, vi spiegheremo come mandare via un abitante dalla nostra isola.

Ecco il metodo più comune e semplice per far traslocare un abitante dalla propria isola

Tra i vari metodi per cacciare un abitante poco gradito, il più facile è decisamente quello delle carte amiibo.

Cosa sono le carte amiibo?

Sono delle carte di tutti gli abitanti disponibili con sensore NFC, esattamente come le statuette amiibo, che possiamo comprare online in pacchetti, scegliendo la serie, da 1 a 4, in cui si possono trovare gli abitanti che più ci piacciono.

Quando abbiamo scelto la carta corrispondente all’abitante che vogliamo invitare, dobbiamo recarci al Punto Nook all’interno del Centro Servizi e scegliere l’opzione legata agli amiibo. A questo punto, appoggiando la carta amiibo al sensore posto sugli analogici (o al centro del controller per quanto riguarda il pro controller), chiederemo all’abitante di venirci a trovare al campeggio della nostra isola.

Ecco cosa succede se si appoggia la carta amiibo di CervinaCervina.

Questo processo va ripetuto per 3 volte. Alla terza volta il nostro campeggiatore ci chiederà di trasferirsi e, se si hanno già 10 abitanti sull’isola, potremo scegliere chi dei nostri abitanti dovrà andarsene. Il giorno stesso il nostro abitante farà gli scatoloni per il trasloco, lasciando spazio per il nostro nuovo vicino.


Altri metodi per far cacciare un abitante non gradito dalla propria isola di Animal Crossing: New Horizons

Se non si hanno le carte amiibo e non si vuole essere maleducati con un abitante, anche se non è molto simpatico, possiamo sempre aspettare che decida da solo di trasferirsi.

Normalmente, se un abitante sta pensando di andarsene, lo vedremo camminare pensieroso con una nuvoletta sopra la testa. Dobbiamo solo parlarci e spingerlo ad intraprendere una nuova avventura su un’altra isola.

Con quale criterio spunta la nuvoletta sopra la testa degli abitanti?

La condizione necessaria per far sì che un abitante possa trasferirsi di sua spontanea volontà è disporre di almeno 6 abitanti sull’isola. Successivamente, è necessario che siano passati almeno 15 giorni da quando il precedente abitante se ne sia andato ed abbia, di conseguenza, liberato il lotto oppure che l’ultimo abitante si sia trasferito sulla nostra isola.

Passati i 15 giorni, una nuvoletta comparirà su un abitante in maniera casuale: se parleremo con questo abitante e decideremo di farlo restare, dovranno passare altri 5 giorni affinché la nuvoletta si sposti su un altro abitante.

Una nuvoletta sopra AntilioAntilio: starà forse meditando di andarsene dalla nostra isola?

Chiaramente non tutti gli abitanti che hanno la nuvoletta potrebbero avere intenzione di andarsene: suggeriamo quindi di accertarci dell’effettivo significato della nuvoletta parlando con l’abitante in questione e chiudere il gioco immediatamente, o comunque prima del salvataggio automatico, se si tratta di una richiesta di trasferimento.

Se non si tratta dell’abitante scelto da mandare via, la nuvoletta potrebbe spostarsi su un altro abitante il giorno seguente.


Come si può indirizzare la nuvoletta verso l’abitante prescelto?

La probabilità che il gioco scelga un preciso villager dipende dalla media dell’amicizia che quell’abitante ha con tutti i giocatori residenti sul’isola. Dunque, per aumentare le probabilità che venga scelto è sufficiente alzare il livello di amicizia con lui da parte di tutti i residenti ed abbassare l’amicizia con gli altri abitanti che vogliamo far rimanere.

Pertanto, dovremmo parlare ogni giorno con l’abitante che vorremmo mandare via, regalandogli anche un oggetto (meglio se incartato poiché il livello di amicizia aumenta maggiormente).
Dovremo invece ignorare tutti gli altri abitanti e spingere o prendere a retinate coloro che hanno la nuvoletta.

Sottolineiamo però che sono presenti alcune condizioni particolari per cui gli abitanti vengono esclusi dal sorteggio: se la casa viene spostata; se ha festeggiato il compleanno non più di 7 giorni fa; se è stato sorteggiato l’ultima volta e gli abbiamo chiesto di rimanere; se si è trasferito di recente.

Proseguendo in questa maniera (sia col passare dei giorni, sia viaggiando nel tempo) potremo efficacemente cacciare un preciso abitante e disporre finalmente di un lotto libero per un personaggio che possa piacerci maggiormente.

Commenta l'articolo!

Cosa ne pensi dell’articolo che hai appena letto? Sentiti libero di dire la tua, lasciando un commento qui sotto.
Prima di farlo, però, assicurati di aver letto il regolamento della nostra Community: ricordati che ogni contenuto da te pubblicato potrà essere soggetto a moderazione.