Tutti i fiori presenti in Animal Crossing: New Horizons

Animal Crossing: New Horizons presenta una vasta gamma di fiori in tante colorazioni differenti. Sono presenti diversi colori base per ogni specie di fiore, accompagnati da colorazioni speciali ottenibili soltanto tramite il metodo dell’ibridazione: ottenere questi colori non è così difficile come sembra!
  • di Alberto Mautone
  • Pubblicato e aggiornato .
  • Tempo di lettura: 3 minuti circa.
Tutti i fiori presenti in Animal Crossing: New Horizons

Animal Crossing: New Horizons offre diverse specie di fiori, ognuna con varie colorazioni. In particolare, esistono tre colorazioni base per ogni tipo di fiore (bianco, rosso e giallo per tutti, fatta eccezione per gli anemoni che hanno invece come colorazioni base il bianco, il rosso e l’arancione), accompagnate da un numero variabile di colori ibridi.

Le specie diverse di fiori sono ben nove, anche se solo otto sono quelle che possono essere utilizzate per la meccanica dell’ibridazione. I fiori base sono facilmente reperibili presso la bottega di Nook o al carretto di FlorindoFlorindo, che occasionalmente verrà a farci visita sulla nostra isola, sotto forma di semi e al prezzo di 240 stelline l’uno.

Attenzione però: non avremo fin da subito a disposizione tutte le specie di fiori presenti nel gioco. Infatti, all’inizio dell’avventura (ovvero quando la bottega di Nook è ancora allo stato iniziale) avremo a disposizione soltanto tre specie di fiori, acquistabili soltanto per due colori base (variabili) al giorno.

Solo quando la bottega si sarà espansa potremo invece acquistare le tre specie diverse di fiori in tutte e tre le colorazioni base ogni giorno e ottenere le altre viaggiando con i Coupon miglia di Nookcoupon miglia di Nook o acquistandole quando avremo in visita FlorindoFlorindo sulla nostra isola.

Come avere subito più specie di fiori

Per ottenere in maniera veloce tutte le specie di fiori presenti in-game, è possibile viaggiare su altre isole e acquistare presso le loro botteghe di Nook i fiori che ci mancano, oppure, sempre su queste altre isole, cercare FlorindoFlorindo, il quale venderà anche specie di fiori non disponibili per l’acquisto su quella specifica isola.

Qui di seguito sono elencate tutte le specie di fiori presenti in Animal Crossing: New Horizons: accedendo alle schede interne di ciascuna specie si potranno conoscere tutti i dettagli e le informazioni su come reperire il fiore e le tattiche di ibridazione consigliate per ciascun caso.


Come piantare i fiori

Piantare i fiori è estremamente semplice: infatti è sufficiente recarsi nel luogo dove intendiamo posizionarne uno, aprire l’inventario con e selezionare o il fiore o il seme con .

Una volta fatto ciò, è sufficiente scegliere la voce “Pianta” per piantare il fiore.
I fiori possono essere posizionati solo all’aperto e su un terreno “naturale”: va bene quindi piantarli su erba, terra, terra sterrata e sabbia, mentre non potremo farlo su tutti gli altri tipi di terreno.

Piantare i fiori in spiaggia

La sabbia, sia quella della spiaggia che quella ottenuta tramite il terraforming, non farà crescere in alcun modo i fiori. Se dovessimo piantare quindi un germoglio di qualsiasi fiore sulla spiaggia, questo non crescerà, rimanendo nello stato in cui si trova.

Se quindi volessimo decorare la nostra spiaggia con dei fiori sbocciati, dovremo prima aspettare che questi crescano su un altro terreno e poi trapiantarli in spiaggia.


Come trapianatare i fiori presenti sull'isola

Dopo che avremo piantato il seme del fiore, dovremo aspettare ben quattro giorni prima che questo fiorisca, mostrando tutti i petali. Chiaramente, è possibile annaffiare il fiore durante questo periodo, tuttavia questa operazione non aumenterà la velocità del processo di crescita.

Nel caso decidessimo di cambiare posizione ad un determinato fiore durante il periodo di attesa, basterà spostarlo e ripiantarlo in un altro punto. Fare ciò è molto semplice: è sufficiente armarsi di e scavare esattamente sul fiore. In questo modo verrà inserito nel nostro inventario e potremo portarlo con noi fino a quando non troveremo il posto sulla nostra isola che più ci piace. Solo a quel punto basterà piantarlo seguendo il metodo classico, citato poco fa.

Ogni fiore può essere scavato via in ogni fase della sua crescita: potremo farlo sia subito dopo aver piantato il seme, raccogliendo così il germoglio, sia una volta che sarà completamente sbocciato, raccogliendo così la pianta adulta.

Attenzione alle tasche

Il fiore appena acquistato presso la bottega di Nook o dal carretto di FlorindoFlorindo si troverà sotto forma di semenza: in questa fase più semi possono essere raccolti insieme e occupare un unico spazio nelle nostre tasche (fino ad un massimo di 10 semi per spazio).

Non appena si pianterà il seme, quest’ultimo sarà considerato dal gioco come un germoglio: trapiantandolo, andrà da solo a occupare uno spazio intero nelle nostre tasche e non sarà possibile metterlo insieme ad altri germogli.


Raccogliere la corolla dei fiori

Una volta che il fiore sarà cresciuto e vedremo chiaramente i suoi petali, sarà possibile raccoglierlo, o meglio, raccoglierne la corolla (ovvero i suoi petali). Per raccoglierla è sufficiente avvicinarsi al fiore e premere .

La corolla dei fiori è utile in diverse occasioni: la si può usare, infatti, anche come accessorio per i capelli (tranne le rose, che vengono invece posizionate sulla bocca del nostro personaggio), come ingrediente di varie ricette fai da te o, ancora, come complemento d’arredo da utilizzare sia in casa che all’aperto.

Infatti, selezionando la corolla nelle nostre tasche e scegliendo “Posiziona”, verrà trasformata in un pratico vaso con il fiore in questione, molto utile per decorare tantissimi ambienti. Dopo aver raccolto la corolla dovremo aspettare altri due giorni affinché questa ricresca.

Attenzione però: se raccogliamo la corolla mentre il fiore è sulla spiaggia, questa non ricrescerà più fin quando non riposizioniamo la pianta su un terreno adatto, come l’erba, la terra o la terra sterrata.

Rompere la corolla

Correndo sui fiori è possibile che la corolla si rompa, non potendola quindi più raccogliere. Non c’è da preoccuparsi però: anche in questo caso dopo due giorni la corolla ricrescerà, potendola quindi raccogliere con .

Categorie secondarie
Commenta l'articolo!

Cosa ne pensi dell’articolo che hai appena letto? Sentiti libero di dire la tua, lasciando un commento qui sotto.
Prima di farlo, però, assicurati di aver letto il regolamento della nostra Community: ricordati che ogni contenuto da te pubblicato potrà essere soggetto a moderazione.