Animal Crossing: Wild World

Animal Crossing: Wild World è il primo capitolo della saga Animal Crossing a sbarcare su DS. Il gioco prende molto dal suo predecessore per GameCube, con l'importante differenza che ora è possibile pescare, vendere oggetti e diventare amici con gli abitanti!

Anche in questo capitolo, l’avventura comincia con il giocatore senza un soldo ed una piccola casetta da ingrandire tramite vari pagamenti di mutui per il procione Tom Nook. Il tempo trascorre come nella vita reale così come avviene per il susseguirsi delle stagioni. Le possibilità di gioco sono vaste, il numero di eventi all’interno del gioco è alto, cosicché non potrai mai annoiarti!

Tipologia
Serie principale
Piattaforma
Nintendo DS
Genere
Simulatore di vita
Sviluppatore
Nintendo EAD
Editore
Nintendo

Data di uscita

Giappone
23 novembre 2005
Nord America
05 dicembre 2005
Australasia
07 dicembre 2005
Europa
31 marzo 2006
Corea del Sud
06 dicembre 2007

Data di uscita sulla Virtual Console (WiiU)

Europa

19 novembre 2015

Australasia

19 novembre 2015

Giappone

27 luglio 2016

Nord America

13 ottobre 2016

Novità principali

Tra le principali novità troviamo:

Una delle novità più importanti: la pesca.

  • Possibilità di pescare;

  • Nuovi oggetti: la fionda, la canna da pesca ed il timer;

  • Nuovi personaggi, come la parrucchiera Bigodina, il barman Bartolo o Celeste l’astronoma!

  • Possibilità di ricevere delle foto dagli abitanti;

  • Gli abitanti sono molto più interattivi: possono chiedere al giocatore di svolgere commissioni per loro, invitarli a casa loro, instaurare un livello di amicizia;

  • Maggiore personalizzazione del PG: adesso è possibile modificare il cappello, l’acconciatura e accessori per il viso;

  • Possibilità di utilizzare i propri patterns per modificare mura, pavimento, vestiti, cappello e persino il terreno esterno!

Wi-Fi

Wild World è il secondo titolo Nintendo in assoluto che utilizza la “Nintendo Wi-Fi Connection”, il primo dei quali è Mario Kart DS. Tramite punti di accesso wireless ci si può connettere ad Internet e visitare le città degli altri giocatori.

A partire dal 20 maggio 2014, la Nintendo Wi-Fi Connection su Nintendo DS e Nintendo Wii è stata interrotta. Questo ha terminato la possibilità di utilizzare le funzioni Wi-Fi per Wild World.

Si può tutt’ora utilizzare la funzionalità di multiplayer in locale.