Animal Crossing: New Leaf

Animal Crossing: New Leaf è il sesto capitolo della saga di Animal Crossing nonché il primo ad introdurre massicce novità: la più importante è il nuovo ruolo che ricoprirà il tuo personaggio, ovvero essere il sindaco della città!

Paragonato ai vecchi capitoli, New Leaf presenta una grafica abbastanza diversa: i personaggi assumono ora connotazioni più umane, la flora è molto più realistica, i colori più accesi e le ambientazioni più suggestive. Viene inoltre introdotta l’isola, luogo nel quale potrai divertirti in solo o in multiplayer con altri giocatori online.

Il 2 Novembre è stato rilasciato un importante aggiornamento del gioco: Welcome Amiibo per il quale abbiamo una scheda a parte.

Tipologia
Serie principale
Piattaforma
Nintendo 3DS
Genere
Simulatore di vita
Sviluppatore
Nintendo EPD e Monolith Soft
Editore
Nintendo

Data di uscita

Giappone
08 novembre 2012
Corea del Sud
07 febbraio 2013
USA
09 giugno 2013
Europa
14 giugno 2013
Australia
15 giugno 2013

Essere sindaco

Appena il gioco comincia, il primo e solo il primo giocatore viene accolto da Fuffi come sindaco della nuova città (suo malgrado). Tuttavia prima di essere sindaco a tutti gli effetti, dovrai svolgere alcune “buone azioni” e raccogliere un totale di 100 punti; una volta fatto ciò la poltrona sarà tua!

Essere sindaco non è così semplice come si possa pensare: sono davvero tante le commissioni da svolgere in questi nuovi panni. Toccherà a te infatti piantare l’albero simbolo della città, decidere quali opere pubbliche costruire per abbellire le strade (le opere pubbliche sono sbloccabili tramite richieste degli abitanti), oppure scegliere l’ordinanza migliore tra le 4 disponibili (le quali daranno una connotazione diversa alla città).

Anche se sindaco, potrai comunque godere di tutte le consuete attività possibili nella città, come ad esempio pescare, catturare insetti o recarti in tutti gli altri luoghi accessibili dagli altri giocatori. Tuttavia cancellare il sindaco equivale ad eliminare il proprio villaggio. Non è possibile, infatti, passare l’incarico di sindaco ad un altro personaggio creato.

L'isola di Tortimer

Uno dei luoghi più interessanti inseriti in questo nuovo capitolo è sicuramente l’isola di Tortimer. Accessibile tramite un passaggio in barca guidata da Remo, l’isola si presenta come un luogo estivo e suggestivo, dove potrai rilassarti e cimentarti in vari minigiochi sia in solo, sia online in multiplayer.

La funzione online ti permette di conoscere sia persone ristrette alla tua nazione o anche di espandere i limiti e conoscere gente da tutto il mondo!

Vincere ai minigiochi è abbastanza importante: per ogni vittoria infatti verrai ricompensato con varie medaglie, la moneta utilizzata sull’isola. Infatti è possibile acquistare oggetti esclusivi per poter abbellire la propria casa!

Pesci e insetti possono essere catturati sull’isola. È infatti possibile noleggiare sia retino che canna da pesca, oltre che altri oggetti utili al giardinaggio. Gli animali catturabili appartengono, durante tutto l’anno, al periodo estivo in quanto sull’isola è sempre estate.

Altre novità

Tra le altre novità troviamo:

  • La Piazza Street-Pass: una piazza dove vengono raccolte le abitazioni di altri giocatori incrociati lungo le strade del mondo lasciando il 3DS in modalità riposo.

  • La presenza di una strada al di fuori dell’ambito cittadino, oltre la ferrovia, dove vengono concentrati la maggior parte dei negozi.

  • Ricicla e Ricrea: un negozio nella città che permette la compravendita degli oggetti d’arredo (usati) e la personalizzazione di questi.

  • La casa del sogno: luogo nel quale è possibili visitare in sogno città di altri giocatori tramite un codice particolare reso disponibile dai giocatori stessi. Non è una partita in multiplay in quanto il giocatore ospitante non partecipa attivamente.

  • La possibilità di nuotare in mare e catturare creature degli abbissi.