Animal Crossing: New Horizons

È tempo di fare i bagagli e cominciare una nuova avventura su un'isola deserta dove potremo costruire la città dei nostri sogni partendo da zero in compagnia dei nostri adorati amici animali!
  • di Luca Manca
  • Pubblicato e aggiornato .
  • Tempo di lettura: 1 minuto circa.

Sono tantissime le novità che questo capitolo ha introdotto per il mondo Animal Crossing, a partire dall’ambientazione:  il gioco si pone come un’avventura su un’isola deserta, dove, grazie ad alcuni strumenti di partenza si può costruire man mano il proprio villaggio trasformando quella che era una landa desolata piena di erbacce, in un posto accogliente e ricco di personaggi!

Per la prima volta è presente la tecnica del crafting, grazie alla quale è possibile costruirsi i vari attrezzi indispensabili nel gioco (come il retino per catturare gli insetti, o la canna da pesca per i pesci), ma anche vari oggetti e mobili con i quali arredare la propria casa o, novità assoluta per ogni Animal Crossing, decorare l’ambiente esterno!

Tutti gli elementi d’arredo possono infatti essere posizionati anche all’esterno e, per poter decorare al meglio la propria isola, è anche possibile terraformare il terreno, cambiandone gli altopiani, la conformazione dei fiumi ed altro ancora!

Anche le possibilità di personalizzazione del proprio personaggio sono aumentate a dismisura, avendo molte più caratteristiche da poter modificare nella forma e nel colore. Il tutto rimanendo fedele ai capisaldi della saga Animal Crossing, quali la presenza di tanti abitanti, ognuno con le proprie sfaccettature, la cura dei fiori, la possibilità di giocare online con i propri amici, la presenza di tanti eventi e molto altro ancora! Non resta che fare le valigie e partire per l’isola deserta!